Cartoon Club 2020 parte il 15 luglio con una formula rivoluzionata

Dal 15 luglio parte la 36a edizione del Festival internazionale del cinema d’animazione e del fumetto di Rimini, un’edizione particolare, trasformata rispetto al passato, dovuta alla necessità di far fronte alle conseguenze della Pandemia dovuta al Covid-19, ma ricca di appuntamenti. A firmare il poster ufficiale della manifestazione, Eron, noto esponente del Writing in Italia.

 

La Direttrice Artistica del Cartoon Club,Sabrina Zanetti, svela in questa breve intervista,  alcuni dei dettagli dell’evento.

Di seguito il Comunicato ufficiale della manifestazione.

Nel 2020 il Cartoon Club si trasforma e moltiplica i suoi appuntamenti. Sarà un Festival internazionale del cinema d’animazione e del fumetto lungo sei mesi, dal 15 luglio a dicembre, con una formula che unisce eventi live e online. Cambia il “contenitore”, ma restano la stessa qualità e creatività dei contenuti che contraddistinguono la kermesse riminese da 36 edizioni.

Il Festival live – nel rispetto delle norme per la sicurezza del pubblico – si svolgerà da mercoledì 15 a domenica 19 luglio nel centro storico di Rimini, tra complesso degli Agostiniani, Museo della Città, Augeo Art Space, chiostro di San Giuliano, piazza sull’Acqua.

Per celebrare il Festival, la video installazione site specific “Profondo” di Eron – lo street artist di fama internazionale che ha firmato il manifesto di Cartoon Club 2020 – apparirà ogni sera dal 15 al 19 luglio (dalle 21.30 alle 23) su un suggestivo water screen nella piazza sull’Acqua di fronte allo storico ponte di Tiberio.

Sempre dal 15 al 19 luglio, ogni sera alle 20.45 alla Corte degli Agostiniani inizierà Anteprima Festival, incontri con gli autori e performance di disegno dal vivo degli artisti della Scuola di Fumetto di Rimini. Alle 21.30 proiezioni, spettacoli e le premiazioni del Festival (prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti; le serate con i film di lungometraggio sono a pagamento). Si apre mercoledì 15 con la proiezione del lungometraggio di Lorenzo Mattotti La famosa invasione degli orsi in Sicilia”, ispirato all’omonimo racconto di Dino Buzzati. 

 

Venerdì 17 luglio
18.00 SILVER E CASTELLI: I RAGAZZI IRRESISTIBILI
Con Guido Silvestri (Silver), Alfredo Castelli, performance live del disegnatore Lucio Filippucci. All’interno di Augeo Art Space è possibile visitare su appuntamento la mostra “OVERGROUND – i segni del pensare – i disegni del fare”, di Angelo Borgese e Giovanni Ruggiero.

Da non perdere sabato 18 luglio lo spettacolo di Davide Barzi “Fellini a fumetti. Chicken & friends”: a 100 anni dalla nascita, Cartoon Club omaggia Federico Fellini con un originale show che unisce musica e disegni dal vivo. Mentre il “Fellini Rimini Ensemble” suona dal vivo alcune delle arie felliniane più celebri, una storia a fumetti prende vita, in diretta, dal tratto di quattro disegnatori italiani.

Da non dimenticare presso il Museo della Città, l’apertura della mostra SILVER E LUPO ALBERTO. GENESI DI UN MITO
La manifestazione sarà aperta dal 15 al 30 lugliom è previsto un orario continuato: da martedì a domenica dalle 10 alle 19. Apertura serale ogni venerdì dalle 21 alle 23. Ingresso gratuito

Potete consultare il programma completo di questa prima fase dell’estate 2020 sul sito del Cartoon Club.

Un ringraziamento alla Redazione di Fumo Di China per la segnalazione dl video.

Una via davvero molto interessante quella scelta dal Cartoon Club.

Fonti Consultate: Comunicato Stampa, @CartoonClubOfficial