Seminario SIC 2019

Materiali per il Seminario di Storia del Fumetto 2019

[lavori in corso]


Ciao! Giacché hai avuto il fegato di venire ad annoiarti al mio pesantissimo seminario, ecco qualcosina per te, a titolo di consolazione. ;-)

Di seguito trovi una bibliografia minima (che implementerò man mano che il seminario va avanti e poi ancora un poco nei giorni seguenti la chiusura), un po’ di immagini e alcuni link ad articoli che potrebbero essere interessanti.

Quanto alla bibliografia, va detto che, come ho accennato durante il seminario, al momento in cui scrivo, non c’è una “Storia del Fumetto dalle origini preistoriche ai giorni nostri”, non importa in quale lingua, che possa essere considerata il libro per eccellenza sull’argomento. Nonostante la mole di volumi dedicati alla Nona Arte sia impressionante, sembra che nessuno abbia potuto proporre una semplice Storia che comprenda “tutto” e  che, nel contempo, rappresenti un ragionevole equilibrio tra il tomo ostico ad uso esclusivo di studiosi universitari e il libro divulgativo riccamente illustrato ma superficiale (o contenente errori grossolani). Ci sono però degli ottimi lavori che danno un bel contributo, in attesa del Tomo Eccezionale, che forse non arriverà mai, o chissà… I lavori di Kunzle, per dire, sono semplicemente eccezionali, altroché, ma dubito che un non Studioso si metterebbe a leggerli; in compenso sono indispensabili per i ricercatori accademici, perché straripanti di informazioni utili. Segnalo con molto affetto Il Grande Libro del Fumetto di Piero Zanotto, che, pensato per un pubblico di ragazzini, è semplice, sintetico ed efficace, anche se potrebbe non trovarsi nelle biblioteche universitarie.
Se, invece, tu sai che c’è già il Tomo Eccezionale (non importa in quale lingua), segnalamelo (direttore@afnews.info), così ch’io possa divulgare la notizia alle masse che lo attendono, grazie! :-)

Quanto al Seminario, va detto che queste 8 ore rappresentano solo una goccia. Considera il ciclo di Peeters (in coda i video da YouTube), corposo, ben 15 ore, eppure anch’esso è una sintesi… In realtà una materia come “Storia del Fumetto” dovrebbe essere settimanale e coprire un arco di più di un anno (diciamo due o tre), per poter cominciare a osservare sotto la superficie di questo immane oceano, nel quale scorgere autori magari dimenticati, ma che hanno trovato soluzioni originali utili alla narrazione fumettistica e stimoli e suggerimenti svariati per chi desidera fare fumetto come professione.


Bibliografia di base:

Acquista su Amazon.it

I nuovi “Disney d’Autore alla Francese” per l’editrice Glénat:

Acquista su Amazon.it

I Paperi di Cark Barks, grande letteratura:

Acquista su Amazon.it

Acquista su Amazon.it

Acquista su Amazon.it


 


Come si diventa autore di fumetti

A proposito di Storia del Fumetto, Harry Morgan dice la sua

Films Lumière : Les cases avant l’écran

De Hercule à Superman, une généalogie en images

I fumetti di Pablo Picasso (prima, durante, dopo Guernica)

https://thechildrenswar.blogspot.com/2015/02/sunday-funnies-20-gasoline-alley-1921.html

ROY LICHTENSTEIN : TINTIN LISANT

https://frieze.com/article/picture-piece-herg%C3%A9-meets-warhol

I Tre Samurai – tutti i materiali:

I Tre Samurai


Un po’ di immagini:


Se capisci il francese, ecco per te il ciclo di 10 conferenze su La Storia del Fumetto del buon vecchio Benoit Peeters.