VIEW 2018: Nora Twomey conferma l’adattamento animato di “My Father’s Dragon”

Durante la piacevole chiacchierata del Gatto con la regista Nora Twomey (“I racconti di Parvana- The Breadwinner“) – ospite a Torino dell’ultima VIEW Conference e premiata con il “Visionary Award” dalla direttrice Maria Elena Gutierrez – tra le altre cose è stato confermato, tra i prossimi progetti dello studio irlandese Cartoon Saloon di cui Twomey è anche una dei co-fondatori – l’adattamento per il grande schermo del libro di Ruth Gannett Stiles, “My Father’s Dragon” (lett.: il drago di mio padre).

Il progetto, che schiera in campo anche Bonnie Curtis (Minority Report) e Julie Lynn (Albert Nobbs) dello studio losangelino Mockingbird Pictures, e alla sceneggiatura Meg LeFauve e John Morgan (Inside Out),  vedrà il ritorno alla regia della coppia Nora Twomey-Tomm Moore, già validamente collaudata sui successi “Secret of Kells” e “La canzone del Mare”

Ricordiamo che lo stesso Tomm Moore è attualmente al lavoro sull’attesissimo lungometraggio “Wolfwalkers”, la cui uscita prevista oscilla tra il 2019 e il 2020. Nell’attesa, eccovi il primo teaser trailer, insieme a quello del bellissimo film di Nora Twomey.