50 Donne Magnifiche!

E’ uscito oggi il nuovo Oscar Ink Mondadori, Femmes Magnifiques. Una lettura antologica, a fumetti, con 50 ritratti di donne magnifiche che hanno infranto una qualche barriera, nell’arte, nella scienza, nella politica, nella vita quotidiana. Una lettura da offrire a figlie e nipoti, perché la situazione della donna, anche nelle “società civili”, è tutt’altro che a posto. Non ci sono conquiste del passato che non debbano essere continuamente riconquistate o quantomeno vigilate senza sosta, e ci sono un sacco di questioni ancora in sospeso, anche gravissime, come si sa. La “parità dei diritti, della dignità, della vita” è ancora lontana dall’essere raggiunta e, anche lo fosse, non è mai scontata. E, comunque, non te la regala nessuno, men che meno chi vorrebbe che tu non sapessi nemmeno che potrebbe esistere.
Come vedi dall’indice, ci sono nomi poco conosciuti: vale la pena scoprirli. Non sono tutti i nomi di donne che vale la pena raccontare, ci mancherebbe, ma intanto eccone un po’. Insomma, non sei sola, non arrenderti mai.

Così viene presentato da Mondadori il volume:

“Femmes Magnifiques è come un libro d’avventura che spazia tra paesi, contesti culturali e dialetti molto diversi. Cosa hanno queste cinquanta donne in comune? C’è chi lavora per i diritti civili, chi per liberare altre donne e chi sul progresso tecnologico. Chi vuole affermarsi nel mondo dell’arte, della musica, della scienza, della politica, della letteratura. Chi, semplicemente, insegue il proprio sogno, e combatte per costruire il mondo in cui crede. Queste donne agiscono in tanti modi, ognuna con la sua missione, ma Femmes Magnifiques dimostra che il femminismo disegna un’unica mappa orientata a un futuro migliore.”

[amazon_link asins=’B07BT3T9TQ’ template=’ProductGrid’ store=’afnews02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d6288e0b-3760-11e8-9c51-971d9fcf1cec’]