Tomás Rodríguez Zayas passed away

Tomy Riceviamo da Dario Mogno: Per un infarto è mancato il 6 settembre 2010 all’Avana Tomás Rodríguez Zayas, meglio noto come Tomy: uno dei più importanti esponenti del disegno satirico cubano. Nato a Barajagua (in provincia di Holguín) il 26 aprile 1949, Tomy, disegnatore autodidatta, pubblicò le sue prime vignette umoristiche su Palante negli anni sessanta. Ha collaborato successivamente con La Chicharra e Dedeté, supplementi umoristici del quotidiano Juventud Rebelde, e via via con numerose altre testate cubane e latinoamericane. Dopo essere stato per anni direttore artistico di Dedeté era divenuto recentemente il vignettista ufficiale del quotidiano Granma. Vincitore di numerosi premi a Cuba e all’estero, annovera al suo attivo la partecipazione a molte esposizioni personali e collettive a Cuba come in altri paesi, tra i quali l’Italia. [Qui accanto Tomy in una foto di Jongo di dieci anni fa.]