Zerocalcare: “Macelli”, una nuova Storia per l’Internazionale

Dopo ” Kobane calling“, si rinnova il legame fra ( Z)ZeroCalcare e la rivista Internazionale,

Nel nuovo numero della rivista, disponibile in edicola dal 19 luglio scorso, potete trovare una lunga storia  – 32 pagine – firmata da Zero, dedicata a Lorenzo “Orso” Orsetti, ( Tekoser).  Il titolo della storia è “Macelli!“.

Chi era Lorenzo ? Un qualsiasi italiano, anzi fiorentino, veniva esattamente dalla periferia di Firenze, che ha lasciato la sua città seguendo un impulso di solidarietà e di ricerca di giustizia (e forse anche d’avventura, come tutti i giovani). Ha combattuto  a lungo fra i Curdi,  fra i quali era noto come “Tekoser”, partecipando più volte a battaglie contro i neri assassini del cosiddetto Stato Islamico (emuli degli antichi seguaci del Veglio Della Montagna), al fianco di altri soldati provenienti dall’Italia e dall’Europa. E’ morto nelle ultime fasi dell’assedio della città di Barghuz, in Siria.

Ecco come presenta la storia lo stesso Zerocalcare.

In origine, mesi fa, voleva essere un contributo molto più sintetico circa il trattamento riservato a chi è tornato dalla Siria dopo aver combattuto contro Isis nelle Ypg e Ypj e si trovava ad aspettare una sentenza di sorveglianza speciale come fosse un possibile terrorista. Nel frattempo però è arrivata la notizia della morte di Lorenzo Orsetti, negli ultimi giorni della liberazione di Baghuz, e il fumetto è diventato altro per forza di cose.
Non è il ritratto di Lorenzo perché non sarei stato bono a farlo, ma il racconto a fumetti di un po’ di chiacchierate che mi hanno colpito molto, con i suoi amici di sempre e con chi ha fatto la sua stessa scelta di partire.

Rimarrà in edicola per tutta la settimana.

Fonte Consultata: @Internazionale, (Z)ZeroCalcare