Go Go Go The Grade 2019 i videoreportage della mostra di Roma

Grande successo di pubblico, ed importanti riscontri per la mostra evento GOGOGO! The Grade 2019, svoltasi nella settimana scorsa a Palazzo Merulana organizzata da LudoManiacs & KrakenWorks.

Vi hanno partecipato oltre novanta artisti, fra i quali inevitabilmente spicca il nome di Gabriele Dell’Otto, presente con ben otto lavori, ma non dimentichiamo certo altri personaggi come Paolo Mottura, Roberto Recchioni, Lorenzo Mattotti,Sergio Staino, Carmine di Giandomenico, e non dimentichiamo modellisti quali Fabio Designhardcore Angelini e Diego Risiti, hanno proposto decine di opere, realizzate con i materiali e le tecniche più svariate, dal disegno, al modellismo, alla scultura, ispirandosi a tre delle più note e popolari opere del Sensei Go Nagai. Ovvero: Mazinga Z, Jeeg Robot d’Acciaio e Goldrake Ufo Robot.

Dall’acciaio al marmo, dall’illustrazione al modellismo, all’istallazione, per sette giorni Palazzo Merulana è stata una Piccola Mecca per gli  appassionati di Arte Robotica italiana. Oltre sessanta le opere esposte.

 

Di seguito vi presentiamo due reportage, diversi per firma e motivi ispiratori., dedicati all’evento.

Il primo,in ordine di realizzazione, creato da “Thomas Scalera – Il Vecchio Nerd“, contiene oltre anche alcune interviste a protagonisti della mostra fra i quali Alessio “Tex” Tomasetti, uno dei direttori artistici dell’evento. Lino Grandi, modellista ed animatore, Menotti e Solo, Writer e fumettista.

Il secondo, girato da Gianfranco Bertinoni, è un vero e proprio walking through nella mostra, che ci permette di entrare ed ammirare l’evento. Accompagnati  da alcune delle più note sigle italiane ispirato al mondo dei Super robot, riarrangiate da autori italiani fra i quali Pietro Pelù.

Della mostra, vi ricordiamo, esiste un interessante catalogo illustrato, molto ricco realizzato da  PressUp che vedete in mano a Gabriele Dell’Otto.

Il catalogo era in vendita all’interno della mostra. Purtroppo Ludomaniacs non ha chiarito eventuali modalità per richiederlo.

E per il futuro? Abbiamo appreso che sono state davvero molte le richieste per nuove edizioni dell’evento qui e li per la nostra Penisola. E siamo certi che presto risentiremo parlare di Go Go Go The Grade.  Di seguito alcune altre foto della manifestazione.

Per i video ringraziamo sentitamente Gianfranco Bertinoni e Thomas Scalera che li hanno realizzati e messi a disposizione. Per le foto, oltre che Ludomaniacs, anche e soprattutto Basilio Bax Trombetta, autore della bella testa di Jeeg in marmo bianco qui sopra, che ha avuto la pazienza di scattarle e metterle a disposizione.