Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni

71xA-P9QJVL

“Fumetto?
Non la sopporto quella roba! Penso sia un amalgama di due arti distinte e alla fine non ne viene fuori niente di definito.
Non è letteratura, con quel linguaggio infantile che non ti riesce mai a catturare.
E graficamente è molto inferiore alla pittura o a qualunque altra espressione grafica.
E’ così… banale. Non è né carne né pesce.”

Queste qui sopra sono le sprezzanti parole di Simao, un “artista” alla moda, vezzeggiato e coccolato dalle riviste d’arte di tendenza. E’ proprio al vernissage di una sua mostra che costui esprime le sue opinioni sul nostro medium preferito…

Leggi il post completo su Fumetti di Carta http://ift.tt/1Gk531M

71Tvzs5QLLL