2 Marzo 2022 10:21

Disponibile on line “Labirinto Luzzati”, catalogo della mostra omonima: con un saggio di Giannalberto Bendazzi

E’ disponibile per GUP-Genova University press l’opera “Labirinto Luzzati-Un percorso biografico” a cura di Sergio Noberini, nella collana Quaderni di Casa Luzzati: in versione a stampa (costo: 16 euro) o gratuitamente in pdf.

Il volume è la testimonianza della mostra omonima voluta dal Comune di Genova nel 2019 per ricordare Emanuele Luzzati a dieci anni dalla sua scomparsa. Il testo vuole documentare i criteri e i materiali dell’allestimento espositivo per sezioni corredate di testi e testimonianze. Luzzati, insieme a Paolo Poli, Aldo Trionfo, Alessandro Fersen e altri, è stato uno dei protagonisti della cultura del ’900, operando nel mondo del teatro, dell’illustrazione e del cinema d’animazione.

A renderlo ancor più prezioso, il contributo del grande critico e storico dell’Animazione Giannalberto Bendazzi, scomparso a inizio anno: “Emanuele Luzzati e Giulio Gianini, maestri di ritaglio”.

La mostra è nata come traccia per un ciclo di esposizioni tematiche con approfondimenti e ulteriori materiali originali. La pubblicazione costituisce il primo appuntamento per documentare le numerose discipline ed esperienze artistiche di Emanuele Luzzati. Le cinque sezioni ripercorrono la carriera di Luzzati dalla formazione presso l’École des Beaux Arts di Losanne e le prime opere realizzate con la tecnica dell’incisione, per continuare con l’esperienza teatrale e la lunga attività nel campo dell’illustrazione e concludendo con la produzione ceramica, gli arredi urbani e navali e il cinema d’animazione.

L’AUTORE

Sergio Noberini è curatore dell’opera di Emanuele Luzzati fin dagli anni ’80 e da allora organizza le sue mostre in giro per il mondo. L’esperienza ventennale come responsabile del Museo Luzzati è confluita nel 2017 nella Lele Luzzati Foundation e nell’apertura di Casa Luzzati, spazio dedicato all’artista e, come da volontà di Luzzati, ad altri artisti e alla didattica d’illustrazione, scenografia, fumetto, ceramica, cinema d’animazione.

Il volume è disponibile QUI, insieme al catalogo della mostra “Vicoli & Ruelles”, offerto con le medesime modalità.

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *