Una “notte nera” piena di scintille di Animazione: dal 29 luglio al 1 agosto a Serra de’Conti

Nottenera. Comunità_Linguaggi_Territorio è un progetto culturale che nasce a Serra de’ Conti (AN) nel 2007 e opera durante tutto l’anno. Sostiene creativi e artisti sia attraverso produzioni e residenze che si avvalgono di spazi attrezzati come l’Ex-Frantoio e l’appartamento degli obiettori, sia attraverso un lavoro capillare di diffusione dei linguaggi creativi contemporanei in tutta la regione (workshop, laboratori nelle scuole, mostre, azioni community-specific e site-specific, incontri, proiezioni.etc.).

Nottenera Festival è una delle attività più conosciute del progetto e per un’intera notte di fine estate (agosto), dal tramonto all’alba, spegne l’illuminazione pubblica per proporre e far vivere il buio come elemento di relazione e scoperta dell’altro e dell’altrove e di rivelazione e incontro con i linguaggi creativi contemporanei (teatro, cinema d’animazione, musica, arti visive, documentari, etc.) . L’agire in un contesto marginale rispetto ai grandi circuiti turistici della costa o delle città d’arte è vissuto come opportunità, come terreno privilegiato di indagine per sperimentare una dimensione umana diretta, di coesione e scambio intimo e allo stesso tempo di contaminazione di linguaggi innovativi con le comunità e il territorio. Il festival insieme ai suoi percorsi satellite (anteprime) si è rivelato, negli anni, uno strumento fecondo di promozione del territorio a livello nazionale e internazionale, fonte di nutrimento per un turismo esperienziale e responsabile.

Nottenera Junior nasce nel 2012 come specifico progetto educativo ed è l’altra attività annuale che si sviluppa di anno in anno attorno ad un tema differente, coinvolgendo tutte le Scuole di Serra de’ Conti e non solo.

NotteNera presenta NottenerAnima ’21, rassegna di incontri, laboratori, mostre, passeggiate, art tour, cortometraggi d’autore. Il centro storico di Serra de’ Conti accoglierà gli appuntamenti attorno a Cinema d’animazione e Arti visive.

Direzione artistica: Sabrina Maggiori
Co-direzione Artistica: Roberto Catani
Programmazione e ricerca film:
• Roberto Paganelli (Ass. Ottomani)
• Eugenia Gaglianone (Sottodiciotto Film Festival)
• Paola Bristot (Direttrice artistica Piccolo Festival Animazione)
Presidente Associazione NotteNera: Bruno Massi
Assistenza alla direzione artistica e Ufficio stampa: Carolina Mancini
Allestimento mostre: LA MUUF
Testi critici mostre: Michele Gentili
Cura grafica: Marisa Ventura

Programma:

INFO Ufficio Turismo

0731/871739 (10:30/12:30 – 16:30/19:30 – Lunedì chiuso)
*in ottemperanza ai protocolli Covid-19 i posti sono limitati.
È fortemente consigliata la prenotazione