Premio Franco Fossati, l’unico per la saggistica italiana sul fumetto!

PREMIO FRANCO FOSSATI, LE PRIME 25 EDIZIONI…
Si tratta dell’unico riconoscimento in Italia per la saggistica sul fumetto. Premiazione il 17 luglio a Rimini nell’ambito del festival Cartoon Club.

c.s.: Nell’Italia dei “mille e un premio”, è l’unico riconoscimento riservato esclusivamente alla saggistica sul fumetto realizzata da autori italiani. Organizzato da un pool di realtà importanti italiane, e in perfetta sinergia, quest’anno festeggia le sue prime 25 primavere.
Torna anche nel 2021 il concorso nazionale “Premio Franco Fossati”, giunto alla XXV edizione.
Il Premio Franco Fossati è stato istituito nel 1997 dal festival di fumetto e cinema d’animazione Cartoon Club di Rimini, in collaborazione con la Fondazione Fossati, e con il patrocinio di altre importanti realtà della nona arte italiana, come la reggiana ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione), Anonima Fumetti di Torino e Centro Fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona.

Il Premio è intitolato alla memoria dello storico e critico del fumetto prematuramente scomparso nel 1996, ed è dedicato a testi italiani di storia, critica e saggistica sul fumetto, realizzate da autori italiani e pubblicate nel biennio 2020/21.

Le opere sono giudicate da una apposita giuria formata da 5 esperti saggisti, critici e giornalisti. Presidente di giuria è il decano dei giornalisti della nona arte, storico e critico del fumetto, Gianni Brunoro.
La premiazione avverrà a Rimini in occasione della XXXVII edizione del festival Cartoon Club (12-18 luglio 2021), nella serata di gala alla Corte degli Agostiniani sabato 17 luglio 2021, dalle ore 21.
L’editore del libro vincitore sarà premiato con la pubblicazione di una inserzione pubblicitaria dedicata al volume sulle riviste specializzate Fumo di China (edita da Freecom) e Fumetto (edita da Anafi), oltre che sui siti internet, le newsletter e le pagine social network di tutti i soggetti organizzatori.
Inoltre, tutti i volumi partecipanti al Premio verranno pubblicati, con copertina, sul catalogo del Festival Cartoon Club 2021, sui canali social della manifestazione e delle realtà associative collegate al Premio.

L’edizione 2020 del Premio è stata appannaggio di Dino Battaglia con La perfezione del grigio tra sacro e profano, a cura di Piero Alligo, editrice Lo Scarabeo. Il volume, pubblicato in occasione di una grandiosa mostra su Dino Battaglia allestita a Città di Castello, “è un’indagine completa in senso storico, estetico, tecnico e altro, redatta a più mani da parte di singoli specialisti degli aspetti focalizzati – si legge nelle motivazioni –, i quali riguardano uno dei principali artisti del fumetto italiano, ritenuto maestro di eleganza grafica e di atmosfere psicologiche.
La Menzione speciale è stata assegnata a Italia ride! – l’avventurosa epopea del fumetto comico italiano del dopoguerra, di Luca Boschi, edizioni Anafi (Associazione nazionale amici del fumetto e dell’illustrazione). Saggio storico illuminante su un settore editoriale di notevole popolarità ma criticamente sguarnito
.

Il Premio Fossati testimonia una rinnovata vitalità del settore saggistico italiano, sia per numero di opere pubblicate, sia – soprattutto – per la qualità media molto interessante delle stesse.

Foto: Gianfranco Goria - Disegno: Bruno Cannucciari.
Foto: Gianfranco Goria – Disegno: Bruno Cannucciari.