Hergé occulte – la ligne sombre

“Hergé era affascinato dall’occulto e ha vissuto una vita avventurosa e persino segreta”, scrive Numa Sadoul nella sua prefazione. Arnaud de la Croix, redattore di lunga data di Casterman, ha incontrato alcuni stretti collaboratori del designer e, negli anni, ha raccolto le loro confidenze sul creatore di Tintin. Aveva anche accesso a documenti inediti. Durante la sua indagine, scopriamo un Hergé molto diverso dalla facciata liscia e rassicurante che ha offerto al pubblico. Quest’uomo tormentato, innamorato dell’ignoto, ha lasciato un’opera che nasconde molti segreti. Forse costituisce anche un vero viaggio iniziatico. In questo corso, a volte ci sarà dato di confrontarci con l’abisso, dopo lo stesso Hergé. E come il suo eroe …