“Patria. Crescere in tempo di guerra” a fumetti

FumoDiChina: Le parate sportive in divisa, l’obbligo di scrivere lettere ai soldati al fronte durante le ore di lezione, il culto della figura del Duce, le rappresentazioni vestite da contadinelle. Sono solo alcuni aspetti della propaganda fascista “seduta” sui banchi di scuola, con le sue di persuasione e un processo continuo di indottrinamento al credo fascista. Anche Graziella Mapelli cresce in questo clima dominato dalla guerra e dal rigore ideologico. Come tanti coetanei, Graziella è …

Leggi il resto su Read More il blog di “Fumo di China”