Piero Angela invoca l’esercito? Trump ha fatto finta? Torna JFK jr? L’etica della narrazione (e quindi anche del fumetto) nell’era (eterna) dei polli

Bufale, truffe, bugie, imbroglioni, boccaloni, polli, finto giornalismo, intrattenimento senza scrupoli travestito da giornalismo, giornalisti senza etica, narratori scorretti, elezioni “indirizzate” via internet, popoli da portare a spasso per loschi scopi… Fake News vuol dire che tu sei la vittima e a volte il carnefice di te stesso e degli altri. Tutti noi veniamo trattati (da certe persone – i carnefici di vario tipo, di varia estrazione, di varia motivazione) come merce, come polli da spennare, come carne da macello da buttare in pasto all’odio, come killer incoscienti da usare per colpire altri come noi…

La faccenda è sempre più seria ed è legata alla nostra psiche, al nostro cuore, allo stato della nostra salute mentale, alle nostre capacità logiche, agli strumenti che abbiamo, all’etica di altri come noi. I fumettisti non sono fuori da tutto ciò. Nessuno lo è.
Qualunque lavoro richiede una forte etica votata al bene comune. Quello del narratore ha anche la responsabilità di ciò che viene narrato e di come viene narrato. Che senso ha quel che racconti? Serve al bene comune? Hai controllato bene le tue fonti come avrebbe fatto un vero giornalista? Hai usato un linguaggio comprensibile?…
Sì, devi farlo anche tu, che fai fumetti, certo. Come tocca a chi scrive romanzi senza immagini, o canzoni, o serie televisive, o commenti nell’odierno Bar dello Sport che è la rete sociale… Non vorrai esser complice dei carnefici, spero?!
L’etica del fumettista. Un argomento da sviscerare, senza por tempo in mezzo.

Qualche spunto di riflessione lo trovi in questo video:

Massimo Polidoro.
Davvero Piero Angela ha detto che ci vorrebbe l’esercito nelle strade per fare rispettare le norme sul Covid? E Trump ha fatto solo finta di prendersi la malattia? E davvero il 17 ottobre ritorna John F. Kennedy Jr? Queste e altre bufale nell’episodio di oggi…

Trovi un sacco di documentazione per approfondire, su YouTube, nella pagina di questo video.