Coronavirus e fumetto: i primi albi

Il periodo di reclusione è stata l’occasione per vedere fiorire sul web tanti disegni che rievocano la quotidianità di questa situazione completamente nuova: un’Europa ripiegata su se stessa per diversi mesi con popolazioni isolate a casa. Impossibile per il fumetto mancare a questo evento mondiale: i primi album alludono a come uscirne…

Leggi e vedi il resto su: Le Coronavirus et la BD, les premiers albums – ActuaBD