La GAM di Nervi riapre le porte ai “SUPER”: ospite d’onore, Bruno Bozzetto!

La Galleria d’Arte Moderna di Nervi riapre in totale sicurezza e presenta, sino all’11 ottobre, un percorso espositivo diviso in due sezioni.

La prima è dedicata agli illustratori che hanno partecipato a Super, XV edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei in collaborazione con l’associazione culturale Tapirulan, che presenta 48 opere selezionate dalla giuria presieduta da Bruno Bozzetto e composta da Francesco Ceccarelli, Maria Flora Giubilei, Joey Guidone, Grégory Panaccione, Agathe Sorlet, Elisa Talentino, Fabio Toninelli.

Gli autori esposti:

Francesca Ballarini, Alberto Becherini, Giulia Maria Belli, Federico Bonfiglio, Federica Bordoni, Inna Burshtein, Andrea Casciu, Elena Ceccato, Alessandro Coppola, Emanuela Cucchiarini, Riccardo Cusimano, Giovanni Da Re, Andy Robert Davies, Federica Fabbian, Luca Fabbri, Lavinia Fagiuoli, Ricciardi Federico, Nicola Ferrarese, Francesco Fidani, Paola Formica, Ronny Gazzola, Riccardo Guasco, Matteo Gubellini, Cris Gucci, Anna Fennel Hughes, Iulia Ignat, Irene e Irene, Richard Lowdell, Gémeo Luís, Matteo Lupatelli, Marco Marella, Giulia Neri, Kevin Niggeler, Daniela Pareschi, Cristina Pieropan, Andrea Pizzari, Natalie Pudalov, Marco Quadri, Michele Rizzardi, Claudio Rossi, Fabio Salernitano, Regina Salviato, Pier Luigi Sandano, Valerio Sigismondi, Luca Soncini, Gianfranco Spione, Xin Xie, Laura Zani

L’altra sezione ospita invece una rassegna dedicata a Bruno Bozzetto, regista e disegnatore che ha segnato la storia dell’animazione italiana e internazionale: filmati, rodovetri, cimeli, fotografie di scena, manifesti, studi di personaggi, storyboard e scenografie originali che raccontano la genesi dei capolavori della Bruno Bozzetto Film.

Dai primi cortometraggi, si giunge all’iconico Signor Rossi passando dai lavori pubblicitari per carosello e di divulgazione scientifica (soprattutto per Quark di Piero Angela), fino ai lungometraggi West & Soda, Vip – Mio fratello superuomo e Allegro non troppo.

Oltre 200 opere esposte – provenienti sia dall’archivio dell’autore sia da collezionisti privati – tratte da tutti i lungometraggi e cortometraggi, tra cui le tavole di Cavallette, cortometraggio candidato all’Oscar, e le tavole di Mister Tao, cui fu attribuito l’Orso d’oro di Berlino.

Un’ampia sezione è dedicata anche alle vignette e al fumetto, con tavole pubblicate negli anni ’60 sul Giornale dei Ragazzi e sul Corriere dei Piccoli, spesso messe in dialogo nel percorso espositivo con le tavole dei corto e lungometraggi dedicate ai protagonisti. Si approda infine all’ultimo volume, Il mistero del via vai (Bao Publishing), realizzato con Grégory Panaccione.

BRUNO BOZZETTO
Nato a Milano il 3 marzo 1938, Bruno Bozzetto è un disegnatore e animatore di fama internazionale. Il più popolare dei personaggi inventati da Bozzetto è il Signor Rossi, ma ha creato numerosissimi cortometraggi d’animazione, e ha realizzato 3 lungometraggi: West & Soda nel 1965; Vip, mio fratello superuomo nel 1968 e Allegro non troppo nel 1977. Riceve, come prova tangibile della stima di critica e pubblico, premi e riconoscimenti dai festival di tutto il mondo.

Orari di apertura

Dal 5 agosto, la Galleria d’Arte Moderna sarà aperta dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 18. Anche la mostra SUPER sarà visitabile negli stessi giorni e agli stessi orari.

Costo biglietti:

intero: € 6
ridotto: € 5, disabili, ultra 65 anni cittadini UE
ridotto ragazzi: € 3, 5 -18 anni
gratuito: da 0 a 4 anni non compiuti; accompagnatori disabili

Mostra a cura dell’Associazione Tapirulan

Allestimento realizzato dagli operatori dei Musei di Nervi e curato da Simonetta Maione
Direzione Musei di Nervi Francesca Serrati

Info: www.museidigenova/nervi