Diabolik,parlando del Re Del Terrore, intervista a Mario Gomboli

Tito Faraci ha intervistato Mario Gomboli, sceneggiatore e direttore editoriale dell’Editrice Astorina, all’interno del suo noto Podcast mensile, dedicato al mondo dei fumetti, “Tizzoni d’inferno“,  Oltre ad un lungo escursus sul film live dedicato al Diabolik firmato dai  Manetti Bros, annunciato per Dicembre 2020, la cui produzione  Gomboli ha seguito molto da vicino, si è parlato anche delle prossime uscite dedicate al Re Del terrore, aprendo uno squarcio piuttosto interessante sul rapporto fra i lettori di Diabolik ed il loro antieroe, ed il lavoro editoriale del gruppo fondato dalle sorelle Giussani. Ed anche della vita dei fumettisti, e di “Spigole“, il nuovo romanzo di Faraci per Feltrinelli.  L’intervista inizia dal minuto 10.00.

C’è un film a Clerville – Tizzoni d’inferno 88

L’editrice Astorina ha diffuso i titoli e le copertine dei numeri di Agosto dedicati a Diabolik .

Il primo agosto appuntamento consueto con l’inedito

Viale del tramonto

Per un gruppo di vecchi attori i successi del passato sono ormai sbiaditi ricordi, ma le loro passioni possono essere ancora vive e forti. E, soprattutto, pericolose. Persino per Diabolik ed Eva.

Soggetto: P. Martinelli e A. Pasini

Sceneggiatura: R. Finocchiaro e A. Pasini

Disegni: S. Giordano e S. Santoro

Copertina: M. Buffagni

 

Il 10 agosto uscirà la Ristampa del numero 710 ( Anno XLV (2006) n. 4)

Un appello dal passato

Chi è Frank Palmas e perché ha attirato l’attenzione del Re del Terrore? Certo, si sta occupando di una compravendita di diamanti dal valore eccezionale… ma non basta. C’è un mistero, nel passato di quell’uomo, che deve assolutamente essere svelato.

Soggetto: A. Palmas e T. Faraci

Sceneggiatura: C. Massai e M. Gomboli

Disegni: E. Facciolo

Copertina: E. Facciolo

 

Il 20 agosto uscirà la Ristampa Swiisss 315  (Anno XV (1976), n. 12)

Vince la morte

Troppo spesso Federico Linney sbanca la roulette del casinò di Bellair. C’è chi, come il direttore della casa da gioco, sospetta una truffa e chi, come Diabolik, è solo interessato a rubare le sue vincite.

Testi di A. e L. Giussani

Disegni: F. Bozzoli, F. Paludetti e B. Fiumali

Fonti Consultate:Comunicato Stampa, Tizzoni D’Inferno