Carlo Jacono l’Uomo del Cerchio mostra omaggio per il celebre copertinista dei Gialli Mondadori

Questo fine settimana si aprirà al WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano una bella mostra dedicata a Carlo Jacono celebre copertinista de  Il Giallo Mondadori. Un sodalizio Iniziato nell’inverno del 1951 a partire dal numero 108 della rivista che continuerà , fino al 1986 contando più di 3.000 titoli.

L’inaugurazione avverrà sabato 14 dicembre alle ore 16:00 alla presenza di Maria Grazia Jacono (curatrice dell’Archivio Jacono), Franco Forte (direttore editoriale de Il Giallo Mondadori) e Andrea Carlo Cappi (scrittore e ideatore dell’Archivio Jacono). La mostra terminerà il 12 gennaio.

Grazie alla collaborazione dell ‘Archivio Jacono, che si occupa di gestire e conservare la memoria dell’artista  saranno esposte 90 tavole originali, tante quanto gli anni che avrebbe compito lo scorso marzo, realizzate a partire dal 1952 e utilizzate come copertine per racconti, romanzi e fumetti.

In questa esposizione sono stati privilegiati i Gialli ma non mancano Segretissimo e le tante altre testate che si sono avvalse della perizia artistica di Jacono. In mostra anche la prima e l’ultima copertina realizzata dall’artista per il Giallo e per Segretissimo ma anche le prime copertine per la Serie Nera de Il Giallo e anche alcune copertine di gialli ambientati a Milano.

IL CONTEST – Premio Jacono Calibro 9mila
9mila battute (spazi compresi) per un’immagine

In occasione della mostra “Jacono 90” presso WOW Spazio Fumetto dal 14 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020, la Fondazione Franco Fossati (organizzatrice dell’ esposizione, in collaborazione con Il Cerchio Giallo, l’ Archivio Jacono, e Il Giallo Mondadori, proporrà  il concorso letterario per il miglior racconto giallo / thriller / noir ispirato a una illustrazione di Carlo
Jacono tra quelle esposte nella mostra presso WOW SPAZIO FUMETTO.
Il vincitore sarà pubblicato nella collana “Il Giallo Mondadori”. Altri 8 racconti finalisti saranno pubblicati in un numero speciale della rivista “Il Cerchio Giallo” a cura dell’Archivio Jacono.

Ogni autore, dopo aver visitato la mostra e avere scelto l’opera alla quale dedicare il racconto, potrà partecipare con UN SOLO elaborato. Ecco i parametri da rispettare:

1) Il premio è aperto a tutti i cittadini italiani ed europei
2) L’opera partecipante deve essere scritta in lingua italiana e ambientata in Italia
3) L’opera deve essere inedita, ovvero non deve essere stata pubblicate mai, neppure sul web
4) La lunghezza dell’opera partecipante può essere al massimo di 9 mila battute (spazi inclusi)
5) Il racconto deve essere inviato o consegnato in busta chiusa, in 5 copie, al seguente indirizzo:
Premio Jacono Calibro 9mila“– c/o WOW SPAZIO FUMETTO, viale Campania 12, 20133 Milano – entro e non oltre il 31 gennaio 2020. Contemporaneamente una copia, in formato pdf, andrà inviata al seguente indirizzo di posta elettronica:  info@excaliburmilano.it

FUORI WOW – BRIVIDI IN OSTERIA
In occasione della mostra Jacono 90, presso l’Hosteria di Porta Tosa, in via Maestri Campionesi 22 (www.portatosa.com), si terrà una mostra di originali di Jacono dedicati al rapporto tra il giallo e alla cucina: 12 tavole utilizzate per illustrare i libri Delitti alla Milanese, il nuovo Artusi dell’omicidio, e Brividi in cucina: un ricettario di piatti tratti dai gialli “più gustosi”.

Fonte Consultata: Comunicato Stampa