Torino Xmas Comics & Games 14-15 dicembre 2019

Il 14 e 15 dicembre a Lingotto Fiere di Torino la sesta edizione di Xmas Comics and Games.

Fumetti, giochi, videogames, cosplay e creator per una grande festa di Natale.

c.s.: Fumetti, giochi, videogames, cosplay e youtuber protagonisti a Lingotto Fiere. Sabato 14 e domenica 15 dicembre il padiglione 3 del polo fieristico torinese ospita la sesta edizione di Xmas Comics and Games, la kermesse irrinunciabile per tutti gli amanti di fumetti e non solo, per un Natale all’insegna del divertimento.

Sono cinque le tematiche principali di questa nuova edizione: comics, games, videogames, cosplay e creator, oltre alla consueta area espositiva con oltre 90 realtà presenti, dove è possibile trovare fumetti, manga, gadget, oggetti da collezione e costumi.

L’area comics ospita come di consueto case editrici, autori e disegnatori a cui richiedere disegni su commissione, sketch e autografi.  Tra le case editrici presenti: Mangasenpai, Lavieri, DZ edizioni, J-pop, Shockdom, Niente da dire, Eris. Tra gli autori già confermati, Dado Caporali, Bigio, il duo Fraffrog e RichardHTT, presenti allo stand Supergulp. Dalla scuderia Mangasenpai arrivano Ivan Varano, autore di X2, Francesca Siviero, autrice di Dirtywaters, Pamela Dema, autrice di Tidal lock e Daniele Rudoni, autore di King of ballsClaudio Sciarrone, celebre per aver disegnato molte storie della saga Disney Pikappaè ospite allo stand Niente da dire. Insieme a lui Irene Buzzi, copertinista ufficiale, Roberto Gallaurese, volto della Settimana Lampo, rubrica in collaborazione con Dr Commodore e l’attore e autore Valerio Angelucci. Tra gli autori di Eris da segnalare la presenza di Fabio Tonetto, Lorenzo Mo’, Adam Tempesta, Eleonora Antonioni e Francesca Ruggiero.

Da segnalare inoltre una iniziativa benefica di DZ edizioni a favore di Casa Giglio, associazione torinese che offre uno spazio di 800 metri quadrati dove sono ospitate gratuitamente undici famiglie – di cui dieci con difficoltà economiche e sociali – con bambini ricoverati all’Ospedale Infantile Regina Margherita e una famiglia in emergenza abitativa.  Nei due giorni di fiera gli artisti della casa editrice creeranno dal vivo delle opere sul tema della famiglia, che saranno poi devolute in beneficenza a Casa Giglio.

Disegnatori e pittori: workshop, mostra e performance dal vivo

Anche quest’anno i visitatori potranno incontrare numerosi giovani disegnatori, disponibili per dimostrazioni dal vivo, disegni su commissione e sketch. Inoltre, per chi intende approcciarsi al lavoro di disegnatore o fumettista, sono in programma più di 30 worskshop sul disegno, dedicati a diverse tecniche e tematiche: dai volti ad acquerello al digital painting, dall’inchiostrazione dei manga con pennino allo studio del vestiario dei personaggi,

Il movimento artistico GoArtFactory torna a Xmas Comics con una serie di iniziative volte a “portare l’arte tra la gente”, fuori dai luoghi convenzionali ad essa adibiti, in linea con la propria mission. Saranno esposte in fiera più di 100 opere a tema realizzate da una quarantina di artisti. Novità del 2019, su iniziativa del movimento creato da Giorgio Bolognese e Osvaldo Neirotti, l’allestimento di un’area dedicata ad artisti che dipingeranno opere dal vivo durante i due giorni di evento, utilizzando acrilici, china, aerografo e diverse tecniche,

Le competizioni cosplay, con ospiti nazionali e internazionali. Il vincitore vola in Svizzera. Novità K-pop.

Grande novità per quanto riguarda il mondo cosplay: Xmas Comics ha stretto infatti una partnership con la manifestazione svizzera De-To/Destination Tokyo e la relativa gara internazionale Deto Cosplay Crown. Durante il cosplay contest di domenica 15 dicembre saranno selezionati un singolo e una coppia che rappresenteranno l’Italia alle finali mondiali, in programma dal 22 al 25 ottobre 2020 in Svizzera nel Théâtre du Crochetan di Monthey. A giudicare i concorrenti, nomi importanti dell’universo cosplay italiano e internazionale: tra tutti spicca il costume designer francese Naythero; gli altri giurati sono  Carlo Visintini, alias Ormadigatto Cosplay, e Giorgia Vecchini, in arte Giorgia Cosplay. Il programma riserva altre interessanti sorprese come il Karacosplay, il Karaoke in cosplay in cui si interpreta la canzone del personaggio di cui si vestono i panni, e l’immancabile Karaoke Contest. In giuria la cantante e interprete Melody Castellari. Altra grande novità sul palco cosplay: domenica 15 dicembre alle 11.15 il pubblico potrà assistere a una Random Dance K-Pop, grazie ai ragazzi di TKC – Torino-Korea Connection. Il K-pop (Korean Pop) è un genere musicale esportato dalla Corea del Sud che affonda le sue radici nel pop, ma che trae ispirazione da altri generi come il rap, rock, soul, l’R&B e il funk. La sua popolarità nel mondo sta crescendo a dismisura, così come le band k-pop, con le loro hit sempre più presenti ai primi posti delle classifiche, caratterizzate inoltre da coreografie dance curate nei minimi dettagli.

Area Creator: oltre 20 talent in arrivo a Torino

Torna a Xmas Comics l’area creator, che ospita alcuni dei talent del web più amati dai giovanissimi. È ormai di casa a Lingotto Fiere LaSabri, la regina di youtube con oltre 2 milioni e mezzo di followers, che sarà a Torino domenica 15 dalle ore 14. Ospite per la prima volta a Torino la giovanissima Charlotte M., fiorentina classe 2008 considerata il nuovo astro nascente di Youtube Italia (domenica dalle 13). Saranno inoltre presenti per meet e greet e un dialogo con i fan Jumbodrillo, al secolo Ernesto Marini, e i ragazzi di InnTale, collettivo composto da Simone Rosini, Mattia Ceniti, Gianandrea Muià, Giulia Bersani, DarkAndross, Kurolily, Tommaso Amitrano, Luca Occhi e Gabrio Pozzi; il canale InnTale è un progetto di divulgazione sul gioco di ruolo e sul gioco da tavolo su youtube.

Il social network TikTok sta ormai spopolando in tutto il mondo, con oltre un miliardo di iscritti in 150 Paesi, di cui 2 milioni e mezzo solo in Italia. A Xmas Comics sarà allestito un Tik Tok village che ospiterà alcuni dei talent più celebri d’Italia: nei due giorni di fiera saranno infatti a Torino Official Fake, Keyno Keyno, Jingherly, Deboora, Jacopo Aqiula, Gabrielzanaga, Leonardo Marchetti, Lady Giorgia e Rustlingwings. 

Tornei di videogames per Pc, PS4 e Nintendo Switch

Immancabile come sempre a Xmas Comics un’ampia area dedicata al mondo dei videogames, a cura di Nerds, TCU eSport e Gaming Consulting. Quest’anno i visitatori potranno cimentarsi su 3 diverse console: PS4, Nintendo Switch e PC.

Su PC grandi sfide con tornei di Hearthstone (1vs1) e di League of Legends nella nuovissima modalità Teamfight Tactics, che vede ogni giocatore contrapposto a sette avversari in una gara tutti contro tutti. In palio per il torneo di League of Legends un viaggio e pernottamento per la Milan games week 2020. Xmas Comics ospita la tappa torinese delle qualificazioni dei campionati nazionali CVL – Champions Virtual League per il celebre gioco sparatutto Call of Duty; in palio un posto per il gran final, per aggiudicarsi il montepremi di 11.000€.

Saranno inoltre allestite numerose postazioni PS4 dove durante i due giorni di fiera i giocatori potranno sfidarsi in tornei su molti titoli: Tekken, Fifa, PES, Fortnite e Call of Duty Modern Warfare. Su Nintendo Switch, per tutto il weekend ci saranno competizioni con i videogiochi Mario Kart e Super Smash Bros Ultimate. Sarà inoltre possibile giocare in free play al gioco Pokèmon Spada e Scudo. Sarà inoltre presente la Zowie Experience, area dedicata al brand Zowie ed allestita interamente con i loro prodotti e periferiche.

Area games: anteprime di giochi e torneo di Torino XXL

Giochi di ruolo, di carte e in scatola: l’area Games di Torino Comics copre tutte le categorie dell’intrattenimento “da tavolo”.  Presente in fiera anche Gametrade, una delle più importanti case editrici di giochi italiane. Vengono presentati in anteprima a Xmas Comics Goulo, un nuovo gioco di ruolo – ambientato in un ucronico Alto Medioevo e Sheol, un gioco da tavolo di genere american ambientato in un futuro non molto lontano da noi.

L’organizzazione non governativa M.A.I.S. Movimento per l’Autosviluppo, l’Interscambio e la Solidarietà presenta il gioco di ruolo The Power of Passport, per far immedesimare il pubblico nel viaggio di chi è forzato a migrare sulle reti del traffico gestito dai coyotes attraverso il Messico. Nuovo partner di Xmas Comics è l’associazione Progetto gaming, presente in fiera con demo di giochi di ruolo e da tavolo, interviste ai protagonisti dell’area games e dirette twitch sul suo canale.

Nei due giorni di fiera sono in programma tornei di TorinoXXL, il gioco da tavolo più amato dai torinesi, completamente ambientato nel capoluogo piemontese. In palio per i vincitori, oltre a ingressi per Torino Comics 2020, anche Patèle, il nuovissimo gioco, targato TorinoFactory – sempre con ambientazione torinese – in uscita proprio in questi giorni. Presenti nell’area games anche alcuni autori e illustratori di giochi da tavolo, tra cui Angelo Porazzi, che in fiera presenta il suo nuovo gioco Warangel cosplay, il primo gioco carte dedicato ad oltre 90 cosplayer Italiani; presente anche Stef Kiryan, youtuber, podcaster e scrittore che si dedica al mondo dei giochi di ruolo.

Area entertainment: riproduzioni di scenari e costumi di film, combattimenti con spade laser ed Escape Room.

LudoSport International propone dimostrazioni dal vivo di combattimenti con spade laser e prove gratuite con i Maestri per imparare le prime tecniche di combattimento. Torna Jedi Generation, l’accademia di spettacolo che si ispira ai combattimenti di Star Wars, oggi diventata una vera scuola di formazione per aspiranti Jedi e Sith. Allestiti inoltre una Laser Arena, dove moderni “gladiatori” si sfideranno a colpi di fucili infrarossi, e uno spazio dedicato al soft air.  Per gli amanti degli enigmi, immancabili le Escape Room in cui ogni squadra può mettersi alla prova, per decifrare complicati quesiti in meno di 60 minuti. Esperienza videoludica in virtual reality grazie all’associazione VRtrek: il pubblico potrà giocare allo “sparatutto” Gundropper, munito di caschetti HTC Vive di ultima generazione. Presente anche il Simulatore dinamico Lamborghini, il primo simulatore al mondo realizzato su auto vera, progettato e costruito con una vera auto del reparto corse del campionato GT, unico nel suo genere, usato per l’allenamento dai piloti professionisti.

Xmas Comics&Games – 6° edizione

14-15 dicembre 2019

Lingotto Fiere, Via Nizza 280 – Torino

Dalle 9.30 alle 19.30

Biglietti
Intero €10 | Ridotto cosplay €7

www.xmascomics.it

facebook.com/torinocomics
instagram @xmascomics_to

Prevendite online su www.vivaticket.it