Autunno Diaboliko 2019 Work in progress ed a che punto siamo con il film?

Riprendiamo dalle pagine social della casa editrice’Astorina alcune interessanti novità sulle nuove publicazioni dedicate al “Re Del Terrore” in uscita nei prossimi mesi. Partendo dal nuovo inedito che sarà nelle edicole all’inizio di Ottobre che ha già fatto ampiamente parlare di se.

  • La storia di ottobre ancora non è arrivata in edicola e già sta facendo parlare molte testate giornalistiche italiane. Capita quando in un albo del Re del Terrore viene affrontato un tema di rilevanza sociale e in “Violenza di classe”, il numero che potrete leggere tra pochissimi giorni, il bullismo sarà uno dei temi portanti nella trama.
    Mario Gomboli e Tito Faraci firmano il soggetto, partendo da un’idea di Thomas Pistoia. Faraci firma anche la sceneggiatura, mentre ai disegni troveremo: alle matite Pieluigi Cerveglieri e alle chine Giorgio Montorio e Luigi Merati.
  • Novembre sarà un mese  molto ricco: l’inedito s’intitolerà “L’ora fatale” e vedrà Enzo Facciolo ai disegni (con elaborazioni digitali di Agnese Storer) e Andrea Pasini & Rosalia Finocchiaro alla sceneggiatura (su soggetto di Gomboli/Pasini). Questa volta Diabolik non punterà né a dei gioielli né a dei contanti e neanche a delle pietre preziose. Vorrebbe invece mettere le mani su una preziosissima collezione di orologi antichi, un colpo reso possibile da un fatto di sangue di cui lui ed Eva Kant contano di approfittare.
  • Novembre vedrà anche il ritorno in edicola, dopo qualche anno di assenza, del calendario diaboliko che verrà venduto in abbinata all’inedito del mese (per chi non fosse interessato al calendario, l’albo sarà comunque acquistabile separatamente). In occasione di Lucca Comics and Games proporremo, inoltre, sia il calendario che il numero di novembre con copertina variant in edizione limitata di 300 copie. Se non andranno esaurite, le due versioni speciali saranno poi acquistabili nel nostro negozio online.

  •  Sempre a novembre è prevista la ristampa a colori del Grande Diabolik in maxi-formato (per gli amici: “Il Grandissimo Diabolik”) il titolo di questa storia sarà “Il volto dell’odio”, pubblicato in origine nel 2006. A differenza delle precedenti ristampe a colori, che erano già state pubblicate su nostra licenza come allegati di Panorama, questo albo verrà proposto a colori per la prima volta in assoluto.

  • Niente da perdere” è la storia in uscita a dicembre. Questa volta le cose per Diabolik proprio non vanno per il verso giusto: la collana a cui mirava non è dove doveva essere e chi ne conosce il nascondiglio è mortalmente allergico al pentothal e stranamente indifferente alla minaccia del pugnale di Diabolik… Forse è perché ormai non ha più niente da perdere. Un’avventura scritta da Roberto Altariva e disegnata da Riccardo Nunziati (matite) e Jacopo Brandi (chine).

Inoltre visto il grande successo che ha riscosso al suo debutto la scorsa estate, per dicembre contiamo di far uscire un secondo numero del “Diabolik Magnum”, un balenottero che vi proporrà ancora più pagine e ancora più fumetti, ma di questo ci sarà modo di parlare più avanti.

E per quanto riguarda il live Action ispirato a Diabolik dei Manetti bros dedicato a Diabolik: a che punto siamo ? Si moltiplicano i segnali che ci portano a pensare ad un inizio delle riprese non lontanissimo. Ha fatto letteralmente il giro del Web il “cambio di look” di Miriam Leone, che si è trasformata in un’avvenente bionda….forse proprio in vista dell’inizio delle riprese del film, dove interpreterà una giovane Lady Kant. Qui di seguito una foto scattata  durante un’uscita publica in questi giorni.

View this post on Instagram

Oggi abbiamo presentato alla stampa la stagione finale di #1994laserie… potete immaginare l’emozione nel salutare questo progetto e questo personaggio con cui sono cresciuta, che ho amato e che mi ha sempre messo alla prova, la gioia nell’incontrare i miei compagni di set @stefano.accorsi #guidocaprino @paolo_pierobonofficial @maulombardi, i nostri sceneggiatori e registi adorati @ludovicarampoldi @stesardo @alefab78 #giuseppegagliardi @goodnoce, grazie a questa produzione coraggiosa e meravigliosa che ha creduto in me e che ha saputo sperimentare e osare, grazie a tutti quelli che ne hanno fatto parte in questi anni di vita… siamo cresciuti insieme ❤️ grazie per questi anni meravigliosi e per quelli che verranno … dal 4 OTTOBRE su @skyatlanticit special thanks @dior @upgradeartist @omega e a @ericafava per aver rubato queste foto, istantanee di emozioni autentiche… e grazie sempre a tutti voi ❤️

A post shared by miriam leone (@mirimeo) on

Inoltre Mario Gomboli ha presentato ai fan di Diabolik la “controfigura” della Jaguar, da utilizzare nelle scene più pericolose del film realizzata da Giovanni Gallo, della Gallo Lab.

Chiudiamo ricordando che nel nuovo numero della rinnovata Scuola Di Fumetto, in uscita  in tutte le edicole tra il 5 e l’8 ottobre sarà proposta un’interessante visita alla Redazione dell’Astorina.

Fonte Consultata: @Diabolikufficiale