Gli Scrittori e Tintin: scopri che…

Cosa ve lo ridico a fare? Dovreste studiarle per bene, le avventure di Tintin. Di Tintin si parla da tempo immane, si scava in ogni meandro dell’opera di Hergé (il suo creatore) e l’analisi pare non avere fine.
Stavolta è la rivista Europe che dedica uno speciale al rapporto che gli Scrittori hanno avuto e hanno con Tintin. E si scopre che…

Vuoi leggere una anteprima del libro? Eccola in pdf: click qui.

E qui la presentazione ufficiale del volume:

Le avventure di Tintin… L’opera di Hergé è già stata analizzata in centinaia di modi senza essere esaurita, come tutte le grandi opere, eppure Tintin rimane un mistero. O meglio, noi stessi siamo il mistero. Cosa ci tocca in lui? Cosa ci sta perseguitando così ostinatamente col passare degli anni, al punto che molti scrittori fanno entrare, nei loro romanzi o nei loro poemi, allusioni alle sue avventure, come facevamo con gli eroi Omero e Virgilio? È da questa osservazione e domanda che è nata l’idea di questo fascicolo di Europe. Felici gli autori qui invitati a condividere il loro Tintin!  … 90 anni dopo la sua nascita, 35 anni dopo la sua improvvisa scomparsa nel seminterrato della lussuosa villa di Endaddine Akass a Ischia, l’infaticabile reporter ci sollecita ancora. Come scrive Jean-Christophe Bailly qui, il piacere di leggere le avventure di Tintin è “come una batteria che si ricarica all’infinito”.



E per scoprire qualcosa di più su Tintin…

Tintin – un giovanotto di 90 anni di Gianfranco Goria, è uscito!

Per tutte le immagini relative a Tintin e Hergé: copyright Hergé-Moulinsart, ovviamente.