Fumo di China 290 presenta la mostra di Dino Battaglia e Shame di Bolton

Dopo il numero doppio estivo, è uscito nelle edicole, ed è arrivato anche nelle mani dei vostri affezionati redattori, il numero 290 della rivista Fumo Di China, arricchito da una bella copertina   firmata da John Bolton dedicata a quella che è un suo vero capolavoro, Shame,  miniserie in quattro volumi ( un quinto è in lavorazione) , scritta da Lovern Kindzierski , originariamente pubblicata dalla Renegade Arts Entertainmen e proposta, in Italia, da Lineachiaria.

Che l’intervista all’illustratore inglese sia uno dei pezzi forti di questo nuovo numero è certo, ma altrettanto certamente dobbiamo confessare la nostra attenzione di lettori si è appuntata su altri due articoli della rivista: la bella presentazione, firmata da Gianni Brunoro, della gigantesca mostra dedicata a Dino Battaglia, apertasi in questi giorni a Città di Castello , che consigliamo a tutti di leggere prima di visitare questa mostra evento. E senz’altro, il profilo d’autore che Giuseppe Pollicelli ha dedicato  a Massimo Mattioli,  recentissimamente scomparso a 74 anni. Ponticelli ci restituisce un ritratto vivacissimo di un vero Maestro della (vera) pop Art, da non dimenticare.

Ma torniamo al nostro dovere di redattori: dopo il sempre interessante editoriale di apertura di Loris Cantarelli, e le consuete pagine dedicate alle News dal mondo, appuntamento sempre di grande interesse, il dossier mensile di questo numero  si focalizza su un particolare “Dietro le quinte del fumetto“  con un’intervista a tutto campo con Stefano Landini sul suo lavoro fra Italia e Stati Uniti spaziando da tra Dylan Dog e Star Wars. Fra Super e zombie.

L’intervista a John Bolton raccolta da Stefano Priarone  è un momento opportuno per ripercorrere la sua carriera e le sue collaborazioni da Chris Claremont ( prossimo ospite di Lucca Comics 2019 con il quale ha lavorato su alcune belle saghe degli X-Men, a Neil Gaiman. Che ha realizzato anche un corto ispirato al disegnatore di Books of Magic. Alla sua attuale collaborazione con lo sceneggiatore Lovern Kindzierski con il quale sta lavorando, come anticipavamo, al quinto volume di Shame. Di assoluto interesse anche la bella recensione di Mario A. Rumor dedicata al lungometraggio animato di Penguin Highway, il primo lungometraggio prodotto dal famoso Studio Colorido, specializzato nella colorazione dei manga, distribuito anche nelle sale cinematografiche italiane lo scorso inverno da Dynit e Nexo Digital.

Ed ancora il citato speciale dedicato alla mostra di Dino Battaglia a Città del Castello, il ritratto di Mattioli firmato da Giuseppe Ponticelli,  di cui abbiamo parlato, una chiacchierata su Chet Baker a fumetti  ( Edizioni Shockdow)con i suoi biografi a fumetti Marco Di Grazia e Cristiano Soldatich, e la  prova diretta “sul campo” del gioco da tavolo dedicato a Kick-Ass.

Chiudono la rivista le  abituali 7 pagine di recensioni per orientarsi nel mare magnum del fumetto proposto nelle edicole, fumetterie e librerie italiane, insieme alle rubriche “Il Podio” (i top 3 del mese), “Pollice Verso” (un exploit in negativo), “Il Suggerimento” (per non perdere uscite sfiziose) del poliedrico Fabio Licari, oltre a “Niente Da Dire” (la nuova rubrica curata dall’omonimo portale di divulgazione lanciato da Daniele Daccò, Furibionda e Onigiri Calibro 38), approfondimenti ( dedicato a Brush Work di Junichi Hayama più Le Théâtre de A e Le Théâtre de B di Asumiko Nakamura),, “Il senso delle nuvole” (con le puntute osservazioni di Giuseppe Peruzzo), “Strumenti” (sulla sempre più numerosa saggistica dedicata a fumetto e illustrazione:  questa volta fari puntati su: Mickey 90. L’Arte di un Sogno, Dalla parte dei buoni. La vita e l’opera di Renzo Calegari e Tex. 70 anni di un mito ) e infine  l’appuntamento mensile con le strisce fra satira e ironia di Renzo & Lucia con testi & disegni di Marcello!

Tutto questo e altro ancora  su FdC n.290 (distribuito in edicola e fumetteria da Me.Pe. e acquistabile via PayPal direttamente dal sito di Fumo Di China), a soli 4 euro.

Fonte Consultata: blogdifumodichina