La storia di Andra e Tati dopo Annecy conquista anche le Rocky Mountains

RAI RAGAZZI: “LA STELLA DI ANDRA E TATI”

MIGLIOR FILM ANIMATO PER BAMBINI E RAGAZZI A BANFF

Il film “La stella di Andra e Tati”, il primo film a cartoni animati rivolto ai ragazzi che racconta la Shoah, ha vinto il Rockie Award quale miglior produzione in animazione per bambini e ragazzi del prestigioso Banff World Media Festival, Canada, che si è chiuso ieri nella cittadina sulle Montagne Rocciose.

I Rockie Awards celebrano l’eccellenza della televisione e dei contenuti digitali. Con la partecipazione di oltre 45 paesi ogni anno, e una giuria internazionale di settore di 150 professionisti dell’intrattenimento e dei media, i Rockies sono una delle più grandi competizioni di programmi tv e digitali del mondo, con ben 26 categorie dei premi.

Unico prodotto italiano premiato, prodotto da Rai Ragazzi e Larcadarte, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, diretto da Rosalba Vitellaro e Alessandro Belli con i disegni di Annalisa Corsi, “La stella di Andra e Tati” racconta la storia vera di due sorelline italiane di 4 e 6 anni sopravvissute al campo di sterminio di Auschwitz, Andra e Tatiana Bucci.

Il film, della durata di 26 minuti, narra la loro storia che si intreccia con il racconto ambientato ai giorni nostri di alcuni ragazzi in visita ad Auschwitz con la loro insegnante.

La stella di Andra e Tati” ha prevalso su titoli di rilievo come il film Netflix “Angela’s Christmas”, la serie tv “Hotel Transylvania” tratta dal film di successo di Genndy Tartakovskij, la serie Nickelodeon “The Loud House” e il film natalizio della BBC “Zog”.

La stella di Andra e Tati” è anche l’unico titolo italiano della categoria Film tv della 43a edizione del festival di Annecy, il più prestigioso festival di film di animazione d’Europa e uno dei maggiori del mondo, in corso nella cittadina savoiarda fino a sabato 15 giugno.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.