Sergio Toppi e Angelo Nencetti: diari illustrati senza eroi

Ricevo da Angelo Nencetti (critico e storico del fumetto e dell’illustrazione, già Direttore della manifestazione Lucca Comics e del Museo del fumetto di Lucca):

A NOVEMBRE IL VOLUME GIGANTE DEDICATO A TUTTE LE ILLUSTRAZIONI REALIZZATE DA SERGIO TOPPI

Il lavoro di oltre 60 anni di carriera come illustratore del grande Sergio Toppi sarà raccolto in un unico volume gigante che ho deciso di realizzare dopo aver per oltre 40 anni raccolto e selezionato tutte le illustrazioni che il mio grande amico Sergio aveva realizzato negli anni.

E’ stato per me un lavoro di decenni che aveva negli ultimi anni trovato visibilità:

  • sia quale co curatore e realizzatore della collana “Sulle rotte dell’Immaginario” che, edita dal Giornalino, racchiudeva, in 12 volumi, prevalentemente i fumetti realizzati dal Toppi nella sua carriera e selezioni di illustrazioni.

  • Sia quale realizzatore di splendidi portfolio a tiratura limitata contenenti selezioni di illustrazioni di Toppi appositamente realizzate per Nencetti (Teutoburgo, il Sacco di Roma, Le donne di Puccini, Le donne guerriere,Vienna 1683, Galileus).

  • Dal 2010 mi sono poi dedicato a realizzare in proprio altri 125 portfolio a tiratura limitata (solo 10 copie per titolo) contenenti tutte le illustrazioni realizzate nel corso della sua carriera da Sergio. Tali introvabili portfolio “artigianali” sono oggi nella mia collezione sia in quelle della signora Aldina Toppi e di pochi selezionati amici amanti dell’arte del Toppi che hanno seguito la loro realizzazione.

Oggi ho quindi deciso di realizzare un volumone che contenesse tutto il lavoro fin qui fatto per renderlo visibile a tanti altri appassionati dell’arte di Toppi.

Il volumone dall’evocativo titolo “Segni nel Tempo \ Sergio Toppi” (dove in copertina le iniziali delle parole si intersecano fra loro) si compone di oltre 865 pagine nel formato gigante di cm. 50×35 (simile al formato del Little Nemo edito da Taschen), cartonato ed a colori.

Conterrà in sezioni cronologiche le illustrazioni (in adeguata dimensione per la visione) realizzate da Toppi in tutta la sua carriera. Il volume avrà una tiratura limitata a 300 copie e sarà distribuito previa prenotazione contattandomi direttamente. (angeon@aruba.it).

Gli appassionati potranno trovare il volume alla prossima Lucca Comics di Novembre, dove sarà presentato insieme ad altre novità che ho in serbo.


Descrivere chi è Sergio Toppi è descrivere uno dei maggiori illustratori e fumettisti internazionali che la storia ci abbia consegnato, per cui mi risulta difficile aggiungere qualcosa in più di quanto possa essere già stato detto e scritto da centinaia di articoli, saggi o filmati che nel tempo sono stati a lui dedicati. E’ invece con vivo piacere e nostalgia parlare della nostra ultra ventennale amicizia, una singolare amicizia costruita su comuni passioni e progetti creativi che nel tempo ci hanno accomunato.

Sia Sergio che io abbiamo condiviso la passione per la storia. Non la grande Storia con la S maiuscola al contrario quella storia meno conosciuta ai più , dedicata a personaggi anonimi che comunque on il loro operato sommesso hanno contribuito al cammino della civiltà.

Nel corso di anni fatti di felici intese e comunanze artistiche abbiamo insieme realizzato svariati progetti creativi di illustrazioni e fumetti quali l’uomo qualunque, l’oggetto o cosa di per se insignificante diventavano l’elemento principale della storia narrata. Rifuggivamo da creare storie con eroi .. eravamo affascinati dagli eventi vissuti dall’uomo comune.

Era sviluppare un vero percorso creativo dove quasi quotidianamente confrontavano le nostre idee, le nostre reciproche conoscenze storiche, al fine di arricchire e definire l’originalità della trama. Da comuni appassionati spesso le nostre discussioni prendevano la via dei ricordi e delle citazioni su quel romanzo quel saggio, su quell’evento, quel personaggio o luogo storico, su quel film che ci aveva influenzato .. percorrevamo insieme le vie della memoria e del ricordo che si intrecciavano con le vie della creatività.

Nel tempo sono nate significative storie a fumetti o per illustrazioni,

storie ambientate in luoghi epici ed intrisi di storia dove le date scandivano l’evento: Teutoburgo 9 D.C. – la disfatta delle legioni romane di Varo ad opera dei Teutonici Che ruschi guidati da Arminio, (ill.1)

Roma 1527 – il Sacco di Roma perpetrato dai lanzichenecchi imperiali di Carlo V, (ill.2)

Vienna 1681– l’assedio della capitale Austriaca ad opera dei Turchi di Solimano, (ill.3)

Porta Tosa 1848 – la vita di una bambina sulle barricate durante la rivolta della popolazione milanese gli Austriaci durante le 5 giornate di Milano, (ill.4)

storie dove il titolo era il nome del personaggio:

Mastro Domenico – storia fatata di un vecchio falegname toscano che si risveglia dopo 30 anni e scopre “il suo mondo” cambiato nelle persone ma non nei luoghi o cose, (ill.5)

Galileus– la storia della rivisitazione del mito galileano del libero pernsiero, (ill.6)

Donne in guerra – ritratti storici di 12 eroine “guerriere per situazione, (ill.7)

Le Donne di Giacomo Puccini– ritratti delle antieroine pucciniane. (ill.8)

Con Sergio , nei suoi ultimi giorni di vita terrena, eravamo riusciti a definire la trama e titolo di quella che oggi rappresenta l’incompiuta ultima sua storia e del nostro sodalizio artistico:

Principi e Principi, storia ambientata fra i monti italiani della Garfagnana, che descrive dell’amicizia fra un anziano fumettista che narrando sue storie disegnate affascina un bambino sfollato in quei luoghi. (ill.9)

La storia è quasi un testamento artistico di Toppi, “un passaggio di consegne artistico” da un affabulatore della narrazione disegnata ad un possibile nuovo narratore in erba” .

La storia che si compone di 38 pagine sarà realizzata da 38 fra i maggiori fumettisti internazionali che hanno accettato di rendere omaggio al grande autore scomparso disegnando ciascuno una delle pagine del soggetto …

Svariati sono stati i frutti di tale connubio creativo… ora, a più di un anno dalla scomparsa di Sergio posso dire che insieme abbiamo creato uno splendido affresco di storie dedicate a persone comuni che hanno fatto la storia… Diari illustrati senza eroi … i nostri diari illustrati frutto di una grande amicizia.

Angelo Nencetti

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.