Fumo di China 282 in Edicola e Fumetteria

Siamo davvero felici di annunciare, l’arrivo nelle edicole e fumetterie italiane del numero 282 della rivista Fumo Di China ( ancora in ritardo a causa dei problemini nati nella distribuzione del numero natalizio). La copertina di questo secondo numero dell’anno è un’inedito firmato di Stefano Turconi colorata da Emanuele Tenderinie dedicata alritorno di Wondercity in uscita da Tatai Lab.

Proprio al ritorno di Wondercity è dedicato il dossier che costituisce il cuore di questo numero, ma ci sia permesso di segnalare, fra i contenuti di questo numero della rivista, innanzitutto gli omaggi e le testimonianze dedicate a Grazia Nidasio, Laura Battaglia e Mario Bortolato, scomparsi in questi ultimi mesi.

In particolare Andrea Plazzi ricorda il valore assoluto di Grazia Nidasio, il suo ruolo nella storia del fumetto nostrano. Fabrizio Mazzotta testimonia “dietro le quinte” nel doppiaggio della serie tv animata della Stefi .

Il cuore di questo numero, però, è il dossier sul ritorno di Wondercity con una lunga intervista a lunga intervista a Emanuele Tenderini su questa nuova edizione e la conclusione della saga ideata da Giovanni Gualdoni nel 2002 e rimasta interrotta.

All’interno poi troviamo una chiacchierata con Guillermo Mordillo, ( realizzata a margine della sua mostra con Tapirulan a Cremona), ed un’intervista aCapitan Artiglio, dedicata al  “dietro le quinte” della sua carriera. Inoltre un bel colloquio con la disegnatrice canadese, ma di origini slave, Nina Bunjevac ( 1973) a proposito del suo Bezimena,( riportato in libreria da Rizzoli Lizard, il mvimento#MeToo e le donne, nonché le sue prossime opere. Infine riflettori accesi sul collettivo romano O.R.A. Autoproduzioni ed una passegiata fra i fumetti che si occupano di storia,  da Alix l’intrepido a l’epica impresa di Fiume con Gabriele d’Annunzio. Fra gli articoli non dimentichiamo il ritorno in Italia, con una nuova edizione del fumetto delle origini, La famille Fenouillard per Edizioni Clichy.

E ancora… 7 pagine di recensioni per orientarsi nel consueto mare magnum del fumetto proposto nelle edicole, fumetterie e librerie italiane. Le rubriche: “Il Podio” (i top 3 del mese), “Pollice Verso” (un exploit in negativo), “Il Suggerimento” (per non perdere uscite sfiziose), “Niente Da Dire” (la la nuova rubrica curata dall’omonimo portale giornalistico lanciato a Lucca da Daniele Daccò, Furibionda e Onigiri Calibro 38), approfondimenti (questa volta sul film d’animazione Luis e gli alieni e i fratelli Jaime & Beto Hernandez), “Il senso delle nuvole” (con le puntute osservazioni di Giuseppe Peruzzo), “Strumenti” (sulla sempre più numerosa saggistica dedicata a fumetto, illustrazione e cinema d’animazione)… e le strisce fra satira sociale e graffiante ironia di Renzo & Lucia con testi & disegni di Marcello!

Il nuovo numero è attualmente in vendita nelle edicole, sempre al costo di 4 euro, distribuito da MePe . Vi ricordiamo che è  acquistabile via PayPal direttamente dal sito ufficiale di Fumo di China.

Fonte Consultata: blogfumodichina