I Puffi tornano con Dupuis, ma in piccolo…

I Puffi, i piccoli elfi blu di Peyo, apparsi nel 1958 nelle pagine del Journal de Spirou, all’interno di un’avventura della serie Johan et Pirlouit come semplici personaggi transitori, si trasferirono presso l’editore Le Lombard nel 1992. Ora, dopo un’eccellente serie di edizioni integrali, è sotto forma di mini-racconti che riappaiono con l’editore Dupuis…

[amazon_link asins=’2390340350,2390340369,2390340377,2390340385,2390340393,2390340407′ template=’ProductGrid’ store=’afnews02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’282f4030-4b8c-11e8-a83a-bf2635983144′]

Si tratta, in effetti, di una chicca per collezionisti: erano dei mini racconti che venivano pubblicati su Spirou in un formato particolare che consentiva ai giovani lettori di staccare le pagine centrali e “costruirsi” dei mini albetti. Sono versioni (realizzate da Peyo tra il 1959 e il 1961, quando ancora non aveva il proprio studio con disegnatori al suo servizio), che precedono quelle che saranno poi riportate nei classici albi grandi: Les Schtroumpfs noirs, Le Voleur de Schtroumpfs, L’Oeuf et les Schtroumpfs, Le Faux Schtroumpfs, La Faim des Schtroumpfs e Le centième Schtroumpf.

Leggi e vedi tutto il resto su: BDzoom.com.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.