La cultura come arma contro i giganti: al CotB il nuovo corto prodotto da Unicef Italia

Anche quest’anno l’UNICEF Italia ha rinnovato la sua collaborazione con “Cartoons on the Bay”, il Festival Internazionale dell’animazione cross-mediale e della TV dei ragazzi promosso dalla RAI e organizzato da RAI Com, giunto alla sua 22° edizione, tenutosi a Torino dal 12 al 14 aprile 2018. Due mattine (12-13 aprile) sono state dedicate agli studenti delle scuole di Torino, a cui l’UNICEF ha presentato il video di animazione “Combattere i giganti” prodotto dall’UNICEF Sud Sudan e tradotto in italiano da Rai Gulp.

Il cartone (della durata di 2’ e 6’’), realizzato con la tecnica della claymotion, racconta la storia di una bambina e l’importanza dell’istruzione per sopravvivere alla violenza e alla povertà.

In periodi di crisi, un’istruzione di qualità rappresenta una speranza e la possibilità di un avvenire.  Nel Sud Sudan, addirittura il 72% dei bambini non sono scolarizzati.

E, aggiungeremmo, tale principio vale anche in situazioni di sopravvivenza meno estreme.

Ne tenga debito conto chi si sta arrogando la pretesa di governare un Paese.