Le vignette di Franquin prendono vita

Le statuette della francofonia, aaaah… Che piacere vedere portati in tre dimensioni (quasi alla vita, pur se statica) i personaggi di certe belle serie a fumetti! Certo, di solito, il costo è notevole. Ma guardare è gratis e la bellezza fa sempre bene alla salute mentale.
Stavolta ti segnalo la serie delle Vignette di Franquin. In questo caso il lavoro prevede la scelta di particolari vignette, tratte da racconti a fumetti, fissate nella tridimensionalità fisica. Siccome, com’è noto, il fumetto (essendo disegnato) può permettersi di violare le leggi della fisica, per realizzare una statuetta (che invece è inesorabilmente soggetta a tali leggi, stante la sua concretezza) bisogna, talora, mettere insieme più di una vignetta.
Ovviamente anche altri autori, oltre a Franquin, godono di queste belle trasposizioni: eccone un assaggio.

Fonte: http://figuresetvous.com/index.php