The Art of Zootopia

Perché poi, per il film, non si è mantenuto il titolo originale anche in italiano? Quale misteriosa necessità c’era di cambiarlo in Zootropolis? Forse che il popolo italico è stato considerato troppo ignorante per cogliere il collegamento fra i termini Zoo (che richiama il mondo animale) e Utopia (che è quel che in fondo racconta il film, un mondo utopico in cui erbivori, carnivori e onnivori vivono pacificamente insieme – ma va notato che fra gli animali manca quello forse più inutilmente aggressivo: l’uomo)? Mah…
Ad ogni buon conto, il film è bellissimo da tanti punti di vista, non ultimo quello estetico, che è il tema di questo bel volumone, che puoi trovare in rete scontato (in versione USA, o Europea col titolo modificato, ma sempre in inglese):

Puoi vedere un certo numero di pagine interne facendo click qui.