Buduàr 36: scaricalo gratis e divertiti!

Francesco Natali
E’ online il nuovo numero dell’almanacco dell’arte leggera.
Copertina di Francesco Natali. [CLICCA SULLA COPERTINA PER LEGGERLO]

ADDIO A SINE’ DI NADIA KHIARI


© Siné Mensuel
Siné ci ha lasciati a 87 anni. Un grande disegnatore che non ha mai masticato le sue parole e che non sopportava la pappa consensuale. Non voglio parlarvi della sua carriera ed esporvi la sua ricca biografia: per questo potete farvi un regalo leggendo la sua biografia in più volumiMa vie, mon œuvre, mon cul  (La mia vita, la mia opera, il mio culo) o guardare l’eccellente documentario di Stèphane Mercurio Mourir, plutôt crever!  (Morire, piuttosto crepo!).

[Nadia Khiari]


MOSTRE: IL LIBRO E’ MORTO VIVA IL LIBRO


Salvare le penne
Con il patrocinio dell,’Amministrazione Comunale, la Biblioteca di Castagnole Lanze organizza, nella Chiesa ex Battuti Bianchi di Castagnole Lanze, la seconda edizione della rassegna In punta di matita dal titolo: Il libro è morto, viva il libro.

[disegno di michael kountouris]


MOSTRE: MARILENA NARDI 


© Marilena Nardi
“(…) Marilena è pericolosa.

Nei suoi disegni non ci si riposa indenni. L’uso del nero di china sporca la carta per renderla materia in movimento, il colore è capace di sottolineare la luce di un buon sentimento ma più spesso è utilizzato per illividire le carni sofferenti dei personaggi rappresentati.

Il visitatore di questa mostra, in occasione del FestivaLove 2016 a Scandiano, non se ne andrà certo rassicurato o consolato. Troverà in questa raccolta di opere, di cui molte realizzate espressamente per l’occasione e per la prima volta esposte al pubblico, una rappresentazione della bellezza ma anche del lato oscuro dell’amore, quello in cui la sua più vera unità di misura è il dolore. (…)”.

[Gianlorenzo Ingrami]


ARCHIVIO STORICO: FRANCESCO COSSIGA


Sandro Pertini
FRANCESCO COSSIGA  visto dai vignettisti.Esponente di spicco della Democrazia Cristiana, deputato dal 1958, ministro dell’Interno nel governo Andreotti dal 1976 al 1978, Presidente del Consiglio dal 1979 al 1980. Dal 1983 al 1985 Presidente del Senato e in seguito il più giovane Presidente della Repubblica. Senatore a vita, è studioso apprezzato di diritto e pensiero politico oltre che effervescente polemista, dotato di un ottimo senso dell’umorismo, venato di sofferto sarcasmo. Cattolico rispettoso della tradizione liberale, promosse la nascita dell’UDR e il primo governo presieduto da un comunista, Massimo D’Alema. Scomparso nell’ agosto 2010.

[Cossiga visto da Giuliano]


CLAUDIO PUGLIA E LA CARICATURA CALLIGRAFICA  


© Claudio Puglia
La Caricatura è un’arte affine al ritratto che si sviluppa, parallelamente a quest’ultimo, sia in ambienti accademici, sia in quelli più popolari o di strada. La Caricatura Calligrafica, o Logomorfismo, ne è un’evoluzione stilistica nata dagli antichi calligrafi arabi. In Europa muove i primi passi all’inizio del secolo XX, grazie ad alcune avanguardie storiche quali il Futurismo.

[disegno di Claudio Puglia]

Sergio Staino - Alla ricerca della pecora Fassina
“La lettura è consigliata ad un pubblico adulto di sinistra accompagnato da figli o conoscenti giovani, che possano tenerlo per mano nelle scene più crude in cui l’Autore affonda le mani nella carne viva delle contraddizioni ideologiche.”

  • Collana: Scrittori Giunti
  • Illustratore: Staino,Sergio
  • Dimensione: 14×21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN – EAN: 9788809829374
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: aprile 2016
Premio Buduàr:
Collaborazione con Racconti nella Rete

Continua la crescita di Buduàr e continua l’esplorazione di tutti i modi possibile per strappare i sorrisi.

Grazie alla collaborazione con Racconti nella Rete nasce ilPremio Buduàr per il racconto umoristico.

Il testo sarà scelto tra i venticinque vincitori del Premio letterario Racconti nella Rete 2016.

La premiazione si svolgerà a Lucca nell’ambito del Festival LuccAutori (24 settembre – 9 ottobre).

 

Per qualsiasi informazione fate riferimento al sitowww.raccontinellarete.it

La tua pubblicità!
Su Buduàr e in questa newsletter sono disponibili spazi pubblicitari. Costano poco e sono mirati ad un pubblico di lettori fortemente motivati ed appassionati.

PER INFO:
buduar@buduar.it
tel. 347.77.55.406


HANNO SCRITTO E DISEGNATO PER VOI


In questo numero:

Dino Aloi,
Gianni Audisio,
Emanuelle Bennati,
Angelo Bioletto,
Marco Biassoni,
Antonio Botter,
Bruno Bozzetto,
Arturo Belluardo,
Assunta Toti Buratti,
Gian Paolo Caprettini,
Athos Careghi,
Alfredo Castelli,
Gianni Chiostri,
Freddy Colt,
Lido Contemori,
Rafael Correa,
Lele Corvi,
Milko Dalla Battista,
Anton Clériston de Andrade,
Marco De Angelis,
Gioxe De Micheli,
Franco Donarelli,
Mattia Franceschini,
Marco Fusi,
Aidarbek Gazizov,
Valentin Giorgev,
Giuliano Rossetti,
Ismal Kal,
Nadia Khiari,
Michael Kountouris,
André Carrillo,
Mihai Ignat,
Gianlorenzo Ingrami,
Emilio Isca,
Paolo Lombardi,
Laura Lapis,
Chiara Lico,
Enzo Lunari,
Fabio Magnasciutti,
Marzio Mariani,
Claudio Mellana,
Aldo Mola,
Adalbert Molnar,
Ramses Morales,
Paolo Moretti,
Marco Moroni,
Cassio Morosetti,
Marilena Nardi,
Francesco Natali,
Frank Offman,
Angelo Olivieri,
Bruno Olivieri,
Elena Ospina,
Alessandro Prevosto,
Danilo Paparelli,
Andrea Pecchia,
Claudio Puglia,
Federico Ricciardi,
Umberto Romaniello,
Robert Rousso,
Gabriella Ruisi,
Marta Sajini,
Ugo Sajini,
Scalarini,
Silver,
Fabio Sironi,
Doriano Solinas,
Carlo Squillante,
Cosntantin Sunnerberg,
Sergio Staino,
Antonio Terenghi,
Sergio Tessarolo,
Akbar Torapbour,
Lucio Trojano,
Gianfranco Uber.

 

 

 

 


Il nuovo libro di Giuseppe Ciarallo.
Edizioni paginauno.

Per informazioni:www.edizionipaginauno.it
info@paginauno.it

COMITATO CENTRALE


Dino Aloi
[direttore responsabile]
Alessandro Prevosto
[condirettore]
Marco De Angelis
[caporedattore]
Laura Lapis
[coordinamento]


Il libro di racconti di
Marco Moroni

Edizioni Alter Ego
Euro 12,00C’è un chirurgo estetico cinese che è l’unico a poter soddisfare le richieste estreme di una signora romana.
C’è un uomo che trasforma involontariamente le parole in oggetti.
C’è Paolino mai sazio di cibo spazzatura.
C’è un ragazzo inebriato dall’acetone.
C’è uno che impazzisce per la burocrazia.
C’è una edonista ossessionata da se stessa e tanti altri personaggi in cerca di una terapia per risolvere i loro problemi. La troveranno? Quattordici racconti tenuti insieme da un lo unico: la narrazione surreale e grottesca delle nostre nevrosi quotidiane.
Copyright © 2016 Buduàr, Diritti riservati ai relativi autori