Il CotB svela i vincitori, e l’anno prossimo torna a Venezia! @cartoonsbay1

PREMIO ALLA CARRIERA:

Albert Hanan Kaminski

PREMI SPECIALI CROSS MEDIA:

MARTY O’DONNELL

ANTHONY LAMOLINARA

SYLVIA ANDERSON

OPERE A CARATTERE EDUCATIVO E SOCIALE:

1665

BROKEN BRANCHES (ANAFIM SHVURIM) / di Michal Rechter, prodotto da The Hive Pro Studios (Israele): per aver reso in modo vivido la memoria della Diaspora attraverso una storia vera e dura raccontata in modo particolarmente toccante.

OPERE PUBBLICITARIE E PROMOZIONALI:

1674

CLEAN UP THE WORLD (PULIAMO IL MONDO) / prodotto da RAI (Italia): per l’immediatezza del messaggio ecologico espresso mischiando documentario e animazione in modo originale pur con budget limitato

CORTOMETRAGGI:

1678

AUTUMN LEAVES (PREMIER AUTOMNE) / di Carlos De Carvalho, prodotto da Je Regarde (Francia): Un film poetico, un’opera completa sia dal punto di vista dell’animazione che della colonna sonora.

ANIMAZIONE INTERATTIVA:

1662

EVOLVE (EVOLVE) / prodotto da 2K Games  (Italia): per un uso dell’animazione al servizio di effetti visivi di grande impatto che sembrano trasformare ogni fantasia in realtà.

Serie TV target Preschool:

 1645

FRIENDS (AMIGOS) /di Ricardo Achart, prodotto da Yoquer 3D (Argentini): una serie che propone ai bambini un modo di avvicinarsi agli altri senza pregiudizi, rispettoso delle loro emozioni.

TV SERIES FOR KIDS:

 1653

THE OWL & CO (LA CHOUETTE & CIE) / di Victor Moulin, prodotto da Studio Hari (Francia): una storia semplice in grado di sorprendere bambini e famiglie con personaggi simpatici e divertenti, un’ ottima animazione e dialoghi essenziali.

TV SERIES FOR TEEN:

1654

GYPSY TALES (CIGÁNYMESÉK) / di Maria Horvàth, prodotto da Kecskemétfilm (Ungheria): per aver portato a nuova vita un antico racconto popolare ungherese armonizzando animazione  tradizionale e tecnologia moderna.

PILOTI DI SERIE TV:

1670

IVAN AND THE WOLF (IWAN UND DER WOLF) / di Anne Levinson, prodotto da Film University Babelsberg Konrad Wolf (Germania): per l’uso intenso e dinamico del colore che fin dal primo momento della storia ci trasporta in una dimensione fantastica.

MIGLIOR OPERA EUROPEA:

 1648

THE DAY HENRY MET / di Gilly, prodotto da Wiggleywoo (Irlanda): un disegno fresco e originale per un’opera educativa ma al tempo stesso molto divertente.

MIGLIOR PERSONAGGIO:

IMG_0974

TEREZA (in “BOLES” di Rosa Cadez, prodotto da No History ( Germania): per la plasticità con cui è stato strutturato il personaggio e per la maestria con cui l’animatore è riuscito a dargli vita.

MIGLIOR COLONNA SONORA:

GIPSY TALE / musiche di Joszef Olah: la giuria è stata conquistata da questa musica tradizionale che si armonizza alla perfezione con il ritmo del film.

Durante la serata di premiazione e chiusura del festival è stato inoltre confermato che l’anno prossimo il Cartoons on the Bay si terrà ancora a Venezia, pertanto… prenotate la gondola!

(Questo comunicato è stato redatto grazie alle tempestive segnalazioni del collega Aladar, inviato per AfNews alla cerimonia tenutasi presso l’Hotel Cipriani all’isola della Giudecca

 1643