Giornalismo a fumetti, in linea: @GraphicNewsCom @LaRevueDessinee

larevuedessinee

Si amplia il panorama del giornalismo offerto in rete a fumetti. Conoscete già La Revue Dessinée, rivista francofonona (digitale, ma anche cartacea), in servizio effettivo dal 2013, per cui ha già dovuto affrontare tutti i problemi relativi alla coniugazione dell’immediatezza del giornalismo e dei tempi tecnici di realizzazione di un fumetto. Va da sé che l’operazione necessita di un compromesso. In questo caso è stato la scelta dell’uscita trimestrale, per un Giornalismo Lento che consente la pubblicazione di documentari, reportage e cronaca, dando il tempo necessario ai fumettisti per la (lunga) creazione dei fumetti.

Adesso ha fatto il suo ingresso l’italico sito Graphic News che accogliamo con un grosso In bocca al lupo (e da non confondere con il bel sito omonimo in inglese, che propone notizie corredate di grafica, non a fumetti: click qui). 
Al momento, propone due visualizzazioni dei fumetti (orizzontale o verticale, che possono ricordare quel che avete visto con UltraMe e altri siti più o meno sperimentali di fumetti, anche perché non è che per ora siano fattibili scelte da fantascienza) e una serie di argomenti base (news, cultura, economia, scienze, sport e rubriche). Nato da un’idea di Costantini e Stramboulis, è naturalmente alla sua prima versione e dovrà trovare i propri compromessi e le proprie soluzioni strada facendo, ma, intanto, la qualità delle storie è garantita. Starà ai lettori dare alla rivista suggerimenti utili, purché non pretendano un quotidiano.
Anche in questo caso, va da sé, si tratta di Giornalismo Lento, perché le tempistiche ferree sono dettate dal mezzo usato per raccontare gli eventi. A meno che non si inventi il Fumetto Stenografico, si capisce. E, con gli autori di fumetti, non si può mai dire…graphicnewsitalia