Gianfranco Costagliola passed away

Foto 1

E’ con immenso dolore che l’Anonima Fumetti e afNews annunciano che il loro grande amico e collaboratore Gianfranco Costagliola è mancato. 
E’ stato uno dei migliori amanti dell’arte che io abbia mai conosciuto. Professore di scenografia all’Accademia Albertina di Belle Arti, la sua fame per l’innovazione e la scoperta di nuove frontiere d’espressione ci aveva avvicinato, da anni, in una serie innumerevole di progetti. Dalle mostre come “Nuovi Mondi”, ai workshop, alle sperimentazioni di giornalini a fumetti on line, la nostra collaborazione è stata costante e ricca di frutti. Voleva che i suoi allievi di talento trovassero negli spazi creativi e comunicativi che l’Anonima poteva mettere a disposizione una vetrina che facesse conoscere al mondo la loro bravura. Abbiamo iniziato le pubblicazioni dei lavori dei suoi ragazzi ne “La Città Nascosta”, abbiamo proseguito con “Ultrame”, con risultati eccezionali. 
Il Piemonte perde un insegnante visionario, colto, carismatico, come mai ne ha avuti, io e l’Anonima un’ anima bella, un amico sincero, un fratello d’arte. Continueremo a lavorare sulle sue indicazioni e le suggestioni che ci ha lasciato quando si è ammalato, quasi fosse consapevole della brevità di una lunga collaborazione. Oggi lui vivrà in Nuovi Mondi ed esplorerà, con la sua fantastica curiosità, universi che noi cercheremo solo di immaginare. 
Non è un addio Gianfranco, sarai sempre accanto a noi.

Nico Vassallo – Anonima Fumetti

Foto 2

 

– Il funerale di Gianfranco sarà mercoledì 8, alle ore 10.00, nella Parrocchia di San Pietro ad Asti. La tumulazione avverrà nel cimitero di Castagliole Lanze (San Bartolomeo). Rosario : martedì 7 alle ore 19.00 nella Chiesa di San Pietro in Asti.

 

2 risposte a “Gianfranco Costagliola passed away”

  1. Era un grande professore. Molti miei amici sono stati aiutati da lui e quando l’ho saputo sono stati loro a dirmelo.
    Grazie per tutto prof.

I commenti sono chiusi.