7 Aprile 2013 15:14

Apple censura fumetti per ragazzi

B&MyoungNon è la prima volta che nel mercato digitale vengono censurate app perché considerate pornografiche. Quella di cui ora abbiamo notizia è relativa al catalogo di IZNEO (distributore di fumetti in formato digitale) che è stato censurato al 40% dalla Apple, compresi albi della serie per ragazzi Blake et Mortimer, Largo Winch e XIII. Strambi, nevvero? Ripensamenti sono in corso. Potete leggere altri dettagli qui e qui.