Tintin (e molto altro) non è più del gruppo RCS

CastermanIl lancio è del nostro collega Pasamonik su ActuaBD: ieri la RCS Mediagroup avrebbe accettato di cedere al gruppo Gallimard, per 251 milioni di euro, la sua filiale francese Flammarion, da cui dipende anche l’editrice Casterman, quella di Tintin (e tanto altro fumetto). Tutti i dettagli: click qui.