L’assegno che comprò Superman, venduto per 160.000

SupermanAssegnoOrmai tutti conoscono la (triste?) storia dei due giovani inesperti autori, Joe Shuster e Jerry Siegel, che cedettero i diritti di autore della loro nuova creatura, Superman, alla DC Comics per una cifra irrisoria. Quella cifra è documentata da un assegno di 412 dollari, di cui solo 130 erano per i diritti. Quell’assegno esiste ancora ed è stato aggiudicato per 160.000 dollari. Volete conoscere nel dettaglio tutta la storia avventurosa di quel pezzetto di carta? Fate click qui.