La Bottega Finzioni di Carlo Lucarelli diventa più grande.

Riceviamo:" La Bottega Finzioni apre le iscrizioni al 2012, secondo anno di attività. Il laboratorio di narrazione fondato a Bologna da Carlo Lucarelli insieme agli scrittori e sceneggiatori Giampiero Rigosi e Michele Cogo, e sotto il coordinamento di Beatrice Renzi, nel 2012 diventerà più grande. Alle aree di Fiction, Non-fiction e etteratura si aggiungeranno quelle specializzate nella sceneggiatura di Videogame e di Fumetti. Iscrizioni alle selezioni entro il 3 dicembre, potranno partecipare solo i primi 200 iscritti. I lavori cominceranno il 16 gennaio. Il metodo della Bottega Finzioni è ormai un marchio di fabbrica: fare in modo che gli allievi mettano alla prova il loro talento lavorando “gomito a gomito” con professionisti della scrittura di mestiere su materiale “vivo” che aspetta di essere raccontato, su progetti in produzione o in fase di sviluppo, su lavori commissionati dall’esterno o nati all’interno della Bottega. "