4 Giugno 2011 20:20

Disney Italia: J’Accuse!

tesori_disney01Andrea Mazzotta rilancia (la prima battuta l’abbiano evidenziata qui su afNews da poco), con toni in fondo delicati e sicuramente costruttivi, un “j’accuse” preciso, sul quale si è dibattuto non poche volte in passato.  I bei libri targati Disney, realizzati, peraltro, senza versare nemmeno un centesimo in diritti di autore agli Autori (che siano Scarpa o Cavazzano, Carpi o Bottaro o chiunque altro dei Grandi del Fumetto Disney, e non solo, che hanno fatto la Fortuna della Disney in Italia, e non solo), vengono “bruciati” in edicola, come fossero scarti da macero, invece di essere resi perennemente disponibili in libreria o, almeno, nel servizio arretrati. Trattandosi di buona letteratura per giovani lettori, il problema non è solo legato all’esoso mercato del collezionismo, ma alla Cultura. Qui ne abbiamo fatto solo una sintesi giornalistica, accentuando volutamente i toni per dare visibilità all’argomento, ma voi potete leggere tutti i dettagli delle argomentazioni nel blog di Mazzotta, facendo click qui, per farvi la vostra idea personale, mentre la Disney potrà trarne, nel caso ritenesse valerne la pena, spunti di riflessione per il proprio lavoro.