22 Maggio 2011 13:58

Tutti Super: Schwarzy, Putin, magari anche Berlusconi?

SuperPutinUna volta si facevano fare dei monumenti, magari equestri con la vittoriosa spada in mano, per ottenere il plauso del popolo, per gustarsi il cesareo trionfo, per imbambolare i babbei e convincerli di avere a che fare con degli Eroi, invece che con dei dittatori, o dei fuori di testa, o semplicemente (ma non meno disastrosamente) dei furbacchioni senza scrupoli. Oggi si possono usare (anche) altri sistemi, fra questi, il fumetto, perché no. Schwarzennegger è stato bloccato (almeno per ora) dalla imprevista scoperta del suo stesso comportamento indecente, ma Putin chi lo ferma, in Russia? Il senso del ridicolo, o quello della decenza? Mh… Il fumetto viaggia in rete, e, per quanto potrebbe benissimo esserla, Putin2gli autori dicono che non si tratta di una manovra governativa per aumentare l’aura da Eroe della Nazione che già è in piedi. Dicono essere, anzi, un tentativo di ragionare su questi argomenti e sulla situazione in Russia. Chissà. Purtroppo, a occhio, le immagini del sito russo non sembrano una presa in giro, ma quasi una deificazione del leader ex-sovietico, magari a scopo elettorale. Tanto che avremmo preferito non parlarne proprio, ma il rischio che, prima o poi, persino Berlusconi si faccia venire l’idea (dal suo amico di letto) di diventare anch’egli un Super Eroe a fumetti, per quanto decisamente stagionato e molto meno atletico, ci impone di dare l’allarme per tempo: per pietà, non incrementiamo il ridicolo.