Giuseppe Dalla Santa passed away

DallaSanta-1995Riceviamo da Francesco Gerbaldo: Questa mattina è mancato Giuseppe Dalla Santa. Era nato a Venezia il 18 settembre 1950 ed era sposato con Caterina Mognato. Debutta su "Lanciostory" e "Skorpio" nel 1976 ma raggiungerà la notorietà grazie alla collaborazione con Topolino iniziata con "Topolino e la scatola del tempo", sul pubblicata sul numero 1786 del 15 ottobre 1989. Autore dal tratto pulito, all’inizio si rifà allo stile del conterraneo Romano Scarpa per poi renderlo sempre più personale. Tra le sue opere principali non si possono non citare "Paperino in: "La storia (in)finita", "Pippo e il virus dispettoso" e "Zio Paperone in: il crollo di un mito", tutte scritte dalla compagna Caterina Mognato. Recentemente ha anche collaborato a diversi, e importanti, progetti del settimanale Topolino tra cui la serie "I Bis-Bis di Pippo", di Alessandro Sisti, "Tutti i milioni di Paperone", di Fausto Vitaliano, "Paperi galattici" di Stefano Ambrosio e "Topolinia 20802" di Giorgio Salati, Alberto Savini, Fausto Vitaliano e Tito Faraci. L’ultima storia inedita pubblicata su Topolino, fino ad ora, è stata "Paperino e i magnifici Setter", scritta da Bruno Sarda, su Topolino 2887. Attualmente il suo lavoro principale "Le Fantaleggende", tre lunghe storie scritte dalla moglie Caterina Mognato, è in edicola nel primo volume "Disney Fantasy". Quale modo migliore per rendere omaggio a questo importante autore? Info su Dalla Santa: INDUCKSPapersera.