5 giorni per Lucca Comics & Games? Si può fare

Si fa sempre più largo la possibilità che Lucca Comics & Games 2011 possa durare cinque giorni. Questa soluzione, grazie anche al calendario favorevole, era già stata annunciata dal direttore della manifestazione, Renato Genovese, a conclusione della scorsa edizione. A gennaio, però, con la redazione del bilancio preventivo 2011 è emersa una difficoltà economica: allungare di un giorno il festival significherebbe infatti farsi carico di una spesa aggiuntiva che si aggira attorno ai 100mila euro. Cifra che, secondo le previsioni, non potrebbe essere ripagata dalle entrate. Quindi si fa dietrofront e si annunciano i 4 giorni “ufficiali”. Su questa decisione si muovono gli espositori, mentre già alcuni mesi fa molti visitatori avevano provveduto a prenotare alberghi e ostelli per la copertura dei 5 giorni. Ora, però, i commercianti e le varie categorie economiche, consapevoli dell’indotto conseguente al festival, si sono riunite per trovare una soluzione. E proprio oggi hanno deciso di contribuire a quelle spese aggiuntive con un contributo “extra”. La decisione finale ancora non è stata presa, ma è sempre più probabile che, con la disponibilità raccolta dalla Camera di Commercio di Lucca, si andrà davvero verso i 5 giorni di festival. Per saperne di più e per leggere il commento del presidente di Lucca Comics & Games, Francesco Caredio, fare click qui. Nell’articolo pubblicato da LoSchermo si annuncia fra l’altro la nuova nomina di Renato Genovese, confermato alla direzione della società.