Fredric Wertham: diavolo o santo?

FredricWerthamPhotoO nessuno dei due? Il nome di Fredric Wertham, l’autore, nel 1954, de La seduzione dell’innocente, seductioninnocentwerthamsuscita da allora un certo disagio nei lettori di fumetti. In effetti, volente o nolente, l’intervento di quello psichiatra suscitò una ondata di repressione nei confronti di tutto il fumetto, negli USA, con svariate conseguenze. Ma Wertham fu semplicemente “il distruttore del fumetto” o fu uno primi psicologi interessati alla salute mentale dei bambini e Wertham-SeductionOfTheInnocent-1954agli efftti che la cultura popolare poteva avere su di essi? Anche per ricostruire una verità storica sulla sua figura, lo scorso agosto 2010 la Library of Congress degli Stati Uniti d’America ha aperto i 222 dossier che contengono le carte di Wertham (come avevamo annunciato su afNews già nel 2008 – click qui), così che gli studiosi possano fare le loro ricerche. E, in effetti, i lavori sono stati avviati. Il noto esperto Mike Rhode, a questo proposito, ha scritto un lungo intervento che ora è disponibile, integralmente, in rete nel suo blog. Potete leggerlo facendo click qui.