L’altra faccia di Napoleone

couverture5001 E’ uscito da poco un interessante albo a fumetti intitolato Napoléon Bonaparte: Une jeunesse corse (Rubicon). L’opera è disegnata da quattro artisti francesi: Philippe Munch, Philippe de Saint-Maur, Christophe Simon, Philippe Werner. Il testo è tratto dagli scritti dello scrittore corso Jean-Baptiste Marcaggi (1866-1933). L’opera racconta gli anni giovanili del futuro imperatore. Nato ad Ajaccio nel 1769, Napoleone è generalmente conosciuto come protagonista dei fatti che caratterizzarono l’Europa fra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento. Al contrario, rimangono sostanzialmente ignoti i suoi anni giovanili, segnati da una forte ammirazione per Pasquale Paoli (1725-1807), padre della breve Corsica indipendente. La copertina dell’albo sottolinea questo rapporto amichevole fra i due uomini, che vengono appunto ritratti insieme. Ai legami che unirono Napoleone alla sua isola natale erano già stati dedicati il libro di Antoine Casanova "La Corse du jeune Bonaparte. Manuscrits de jeunesse" (Albiana, Ajaccio 2009) e la bella mostra "Napoléon et la Corse" (Musée de la Corse, 20 giugno-30 dicembre 2009). Il catalogo è pubblicato da Albiana, il più attivo editore locale. Infine, segnaliamo che al Musée national de la Maison Bonaparte (13 rue Saint-Jacques, Ajac-cio) è in corso la mostra "Les costumes en Corse du sud au temps des Bonaparte", che resterà aperta fino al 3 ottobre. [Articolo di Alessandro Michelucci]