25 Luglio 2010 01:01

Pensa alla salute, al Seoul Festival

clip_image002Riceviamo – comunicato stampa: “PUT YOUR HEALTH AT FIRST!” (ovvero “Pensa alla salute!”) è l’unico cartone animato italiano (serie tv) ad essere stato selezionato al prossimo Seoul International Cartoon & Animation Festival, in programma a Seoul dal 21 al 25 luglio prossimi. Un magnifico risultato, realizzato dalla Casa di produzione Achtoons di Bologna e dallo Studio di comunicazione fiorentino AgnoloniComunicazione. Tuttavia non si tratta dell’ennesimo cartoon di puro intrattenimento. Anche se Put Your Health At First! è proprio un bel cartone animato, fresco, divertente, ironico, non è però soltanto questo quel che vuole essere. PUT YOUR HEALTH AT FIRST! – PENSA ALLA SALUTE! è un MESSAGGIO, che si rivolge in modo particolare ai più giovani e ai loro genitori. Si rivolge a tutti coloro che toccano ferro e fanno gli scongiuri, invece di pensare che le malattie si possono prevenire, anche quelle a trasmissione sessuale. Ma bisogna saperlo, bisogna essere Z9 scrive sulla lavagnetta informati, bisogna informare. PUT YOUR HEALTH AT FIRST! spiega ai più giovani che un corretto uso del profilattico rappresenta una valida protezione dalle malattie a trasmissione sessuale. E lo fa attraverso una serie tv animata, costruita su più livelli di lettura, che si svolge all’interno di un campus universitario al giorno d’oggi e che vede protagonisti: SOPHIA, una studentessa che crede nella prevenzione, e Z9, un simpatico alieno venuto dallo Spazio. In ogni episodio, Z9 creerà una situazione comica, adoperando il profilattico in maniera tanto buffa, quanto impropria (come fionda, impermeabile, palloncino, ), ma verrà puntualmente corretto da Sophia. Per la protagonista, non a caso, è stato scelto un nome la cui etimologia significa “Conoscenza”. “La prevenzione è assolutamente necessaria e parlarne è fondamentale – sottolinea Antonella Agnoloni, direttrice dello Studio AgnoloniComunicazione – e per noi che facciamo comunicazione, credo che il cinema d’animazione rappresenti un ottimo mezzo espressivo, Z9 trova il pacco di Sophia capace di raggiungere individui appartenenti a fasce di età e categorie sociali differenti, riuscendo anche a parlare di argomenti così difficili, come è la prevenzione, ancora oggi erroneamente sottovalutati”. “Per Achtoons – afferma Giovanna Bo, amministratore unico – è sicuramente un importante obiettivo quello di essere stata selezionata come unica casa di produzione italiana a Seoul, specie considerando l’innovazione e la delicatezza del tema trattato. In questo modo, Achtoons si conferma nuovamente azienda in grado di elaborare e produrre contenuti di valore, non solo di puro intrattenimento, ma anche di carattere educativo e sociale”. Sophia e Z9 porteranno dunque questo messaggio al Festival di Seoul, proponendo nella sezione “Seoul Promotion Plan 2010una serie tv di 26 mini episodi (1’30”), creati sulla base di nozioni rigorosamente scientifiche, per una campagna d’informazione estremamente rigorosa, che si rivolge in modo particolare ai minori e, proprio per questo, bandisce dalla storia immagini di particolari equivoci o troppo espliciti. Info: www.agnolonicomunicazione.itinfo@agnolonicomunicazione.it