15 Luglio 2010 01:34

Tintin in Congo: processo ancora in sospeso

TintinAuCongoDePapaGiusto per la cronaca, il processo contro Tintin in Congo, vecchio albo anteguerra accusato di razzismo, è ancora in sospeso. Infatti, prima che il Tribunale di Bruxelles possa valutare la propria competenza sulla questione, uno dei due “accusatori” dovrà versare una cauzione (in quanto non residente in Belgio) di 15.000 euro e per questo gli sono stati concessi due mesi. Se ne riparla a settembre, insomma.