The Gruffalo si aggiudica il primo premio Schiaffino

La quattordicesima edizione di Cartoons-on-the-Bay ha visto, tra le altre cose, l’istituzione di un nuovo premio, voluto fortemente dal direttore artistico Roberto Genovesi (che l’aveva annunciato al termine della precedente edizione): l’Arlecchino Award. Intitolato alla memoria del giornalista, umorista, scrittore (nonché amministratore pubblico a Genova) Gualtiero Schiaffino, fondatore della mai troppo lodata rivista sulla letteratura per l’infanzia “Andersen”(a proposito: appuntamento anche quest’anno alla Baia delle Favole di Sestri Levante, dal 27 al 30 maggio, per il Premio omonimo), assegnato in collaborazione con la Fiera del Libro per ragazzi di Bologna, il riconoscimento vuole premiare la migliore opera di animaziona tratta da libro. Quest’anno il vincitore è stato “The Gruffalo” di Jacob Schuh e Max Lang(UK, 2009), prodotto dalla Magic Light Pictures e animato dallo Studio Soi: tratto dall’omonimo best seller scritto da Julia Donaldson con le illustrazioni di Axel Scheffler(edizioni MacMillan Children’s Books, UK; in Italia pubblicato da EMME Edizioni col titolo “A spasso col mostro“. Motivazione : ‘aver saputo realizzare la trasposizione di un classico modernoper l’infanzia con efficacia, fedeltà e rispetto;per il sapiente utilizzo di tecniche in 3D che non tradiscono il segno grafico originale’. L’immagine di Arlecchino è la rielaborazione di un disegno di Emanuele Luzzati, su concessione del Museo a lui intitolato.