Andrea Lucchetta diventa cartoon

Andrea Lucchetta, dopo aver quasi portato lo scudetto di volley a Cuneo (mannaggia alla Sisley!) e ad aver collezionato successi con clubs e Nazionale, si è dedicato con passione all’insegnamento del suo amato sport ai ragazzini, riuscendo a creare un  metodo di lavoro assai redditizio che prevede lavoro e disciplina (senza i quali non si progredisce) mitigati da una costante sdrammatizzazione(necessaria per non scoraggiare i giovani atleti o per evitare che cadano in un agonismo esasperato). Per fare ciò si è sempre aperto ai nuovi media e oggi, a Rapallo, è venuto a presentare una serie animata da lui ideata e fortemente voluta: “Spike Team”. Prodotto con Rai Fiction, è la storia di una squadra di volley composta da ragazzine che gioca per difendere la propria casa dalla minaccia di una bieca speculatrice edilizia, ed è allenata proprio dall’avatar di Andrea Lucchetta, Lucky. Ovviamente la storia è un pretesto per ciò che al nostro preme davvero: insegnare a crescere attraverso lo sport, autentica palestra di vita quando non è finalizzato solo all’ambizione e al profitto. (In ogni caso: forza Cuneo!!! – nota del redattore) Sito web di riferimento: http://www.spiketeam.it