Pinocchio diventa cinese

Presentato in anteprima a Cartoons-on-the bay 2010 lo start up di ‘Tofu Boy’, produzione della Magic Dumpling Entertainement di Pechino ispirata a ‘Le avventure di Pinocchio’ di Carlo Collodi. Ambientato in una odierna Shangai, il film avrà una durata di circa 80′ e verrà realizzato in versione stereoscopica per cinema e DVD in co-produzione con un partner europeo (o italiano) ancora da stabilire. L’ultima versione delle disavventure del burattino nazionale che il sottoscritto abbia realmente apprezzato è quella di Edoardo Bennato nel disco ‘Burattino senza fili’, spero che questa versione in salsa di soia sappia cogliere almeno un poco lo spirito anarchico della storia…