Blob: strafalcionigrafia

Stavolta è Stefano Celona (che ringraziamo anche per la scansione dell’immagine) a segnalarci un Blob letterario targato Disney Italia. Lo vedete qui accanto e si trova su Topolino 2801, nella seconda parte della storia di Fausto Vitaliano disegnata da Marco Mazzarello, Zio Paperone in Missione Effetto Farfalle. Ecco apparire (e non si può dire se il “merito” sia dello sceneggiatore o del letterista, ma è comunque sfuggito anche ai revisori) un curioso “fedigrafo“. Uh? Come?!?… “Scrittore di Fede”? Mah… Però il termine è proprio quello, tant’é che viene unito a “traditore” per costruire il neologismo paperoniano “tradigrafo“: scrittore di tradimenti? Ma dai!… Il fatto è che la dislessia colpisce duramente. Il termine corretto avrebbe dovuto essere ovviamente “fedifrago” (persona che non sta ai patti, non mantiene la promessa fatta, infrange – da cui il “frago” – un patto di fedeltà). Ahi, ahi, ahi… Ok, si prepari un’errata corrige, per il termine e il relativo neologismo, così che i giovanissimi lettori non corrano il rischio di ripetere l’ennesimo strafalcione, giusticandosi a scuola con un insostenibile “Ma… l’ha detto Zio Paperone!…”.