Ma… quel buffone su Paperino… mica sarà Silvio?

Che ci fa un politico buffone (fa le corna…) in una storia di Paperino? Ci sta comodo. In fondo nel mondo di fantasia Disney, basato in gran parte sull’umorismo, può essere normale che i politici non si comportino con la classe, lo stile, la decenza, la moralità ecc. che il ruolo impone a chi ha grandi poteri e grandi responsabilità sulla vita delle persone. Ma stavolta potrebbe sembrare che il potente in questione arrivi dritto filato dal nostro mondo, quello reale. Questo potente ha una risatona caratteristica, e fa le corna insieme al sindaco di Paperopoli, sindaco abituato, tra l’altro a baciare i piedi dei potenti. Il tutto lo si vede in chiari scatti fotografici appesi alle pareti. Chissà chi ha fatto quelle foto, poi… La storia è su Paperino 350, in edicola, scritta da Bruno Sarda e disegnata (foto comprese) da Graziano Barbaro. Gli anziani ricordano che la satira, anche giustamente feroce (e utile a far crescere il senso civico e di partecipazione sociale), era esplicita nelle storie a fumetti per ragazzi, anche in Italia. Oggi qui, invece, possiamo ringraziare se ogni tanto fa capolino, timidamente appesa alle pareti nello sfondo delle vignette. Grazie. Ulteriori dettagli sul forum del Papersera, che ringraziamo anch’esso per aver cuccato questo blob: click qui.